Honda, al Salone di Detroit 2012 la nuova Accord Coupé Concept

di Riccardo Guerra 1

La nuova Honda Accord Coupé Concept serve ad anticipare la nuova generazione di Honda Accord, vettura di segmento D che secondo le prime indicazioni disponibili sarà svelata durante il prossimo autunno. La casa automobilistica nipponica presenta questo prototipo al Salone di Detroit 2012, in queste ore, cioè su uno dei palcoscenici più importanti dell’anno.

Lo stile di questa nuova Honda Accord Coupé Concept non è così elaborato, fantascientifico ed originale come ci si potrebbe aspettare da un prototipo: la linea, la forma, le proporzioni, i contenuti sono molto comuni, molto “terrestri”. La vettura viene disegnata dalla stessa matita solida, concreta e molto spigolosa della nuova generazione di Honda Civic e della nuova generazione di Honda CR-V, ma pecca – a nostro avviso – di quella personalità che invece molti concorrenti asiatici hanno saputo e voluto acquisire (Hyundai o Kia, ad esempio). La nuova generazione di Accord sarà così: composta, ordinata, pulita.

Con la presentazione della nuova Honda Accord Coupé Concept, la casa automobilistica orientale ha divulgato anche alcune prime informazioni in merito alla vettura che da questo prototipo nascerà. A livello meccanico, secondo le prime indicazioni, la nuova Honda Accord sarà disponibile con un motore 2,4 litri i-VTEC benzina da 181 cavalli e 240 Nm di coppia massima, abbinato ad un cambio manuale a sei marce o ad una trasmissione automatica CVT a variazione continua, con un motore 3,5 litri V6 benzina i-VTEC, connesso ad una trasmissione automatica a sei innesti o ad un cambio manuale più classico a sei marce, e con un motore 2,0 litri i-VTEC benzina collegato ad un motore elettrico (da 120 kW), ad una trasmissione elettrica CVT e ad un pacchetto di batterie agli ioni di litio – ricaricabile in 4 ore a 120V ed in un’ora e mezza a 240V – da 6 kWh (questa versione si chiamerà Accord Plug-in Hybrid e sarà in grado di viaggiare usando il solo motore elettrico per circa 25 chilometri ad una velocità massima di 100 km/h). Plausibili, per l’Europa, uno o più motori diesel.

Ovviamente, la nuova Honda Accord sarà farcita di tutte le più recenti e sofisticate tecnologie della casa automobilistica, sia dal punto di vista dell’infotainment sia dal punto di vista della sicurezza. Ma di questo parleremo successivamente alla presentazione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>