Jaguar, quattro nuovi modelli in arrivo

di Alba D'Alberto Commenta

 

Bisognerà attendere ancora un pò, ma sicuramente ne varrà la pena. Jaguar è pronta al lancio sul mercato di quattro nuovi modelli, la cui uscita è prevista per 2018. Un lancio che pone la casa britannica in competizione diretta con Audi, BMW e Mercedes-Benz. La fonte sembra una di quelle più attendibili: si tratterebbe di un messaggio di Adrian Hallmark, direttore generale del brand. Hallmark avrebbe anche dichiarato che la nuova berlina compatta, la cui uscita è stata programmata per il 2015, si configurerà come l’auto più avanzata, efficiente e raffinata del comparto.

Jaguar-logo-2011

Il progetto della nuova auto, nomianto X760, sarà una berlina prodotta interamente utilizzando alluminio, affiancata da una Wagon e da una Sport Utility, con dimensioni ridotte rispetto alla C-X17 presentata di recente. E’ possibile anche una variante coupé e una berlina cinque porte, che potrebbe trarre ispirazione dall’architettura delle BMW GT. Stando al gruppo JLR, citato in un recente studio della Bernstein Research, la ‘piccola’ Jaguar è l’ultima possibilità del marchio britannico.

Se il progetto X760 non dovesse andare in porto, il marchio ne pagherebbe pesantemente le conseguenze. Le indicazioni, in ogni caso. Ma è una possibilità remota, vista la joint venture finanziara con Range Rover Evoque XL, fondata sull’architettura in alluminio dei modelli Jaguar e prossima a raggiungere volumi che garantiranno i margini di profitto. Il segmento delle compatte premium che Jaguar si prepara a sfidare è destinato, inoltre, a crescere di un altro mezzo milione di unità vendute entro la fine del decennio. Secondo i dati di un analista di ISI Auto al momento il mercato mondiale delle compatte premium è dominato dalle BMW Serie 3, Mercedes-Benz Classe C e Audi A4 con una previsione di vendita pari a 1,15 milioni di unità per l’anno prossimo, su un totale del segmento di 1,3 milioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>