Kubica sotto i ferri, adesso può girare lo sterzo a sinistra

di Sebastiano Cucè 1

Buone notizie per il pilota polacco che in questi giorni si è sottoposto ad un ulteriore intervento chirurgico nei pressi di Verona, per potersi fare sostituire una parte del gomito.
kubica sotto ai ferri adesso puo girare lo sterzo a sinistra
Dopo l’incidente nel febbraio del 2011 in una gara di rally, dove ha riportato gravi ferite alla mano sinistra e alla gamba, il pilota era ritornato al volante di un’auto rally e di un simulatore di Formula 1. L’impossibilità di affrontare le curve verso sinistra lo hanno costretto a questa nuova operazione che rilancia le speranze per un suo ritorno nella massima categoria automobilistica.


kubica ritorno f1
OPERAZIONE RIUSCITA – Kubica sta bene. E’ stato operato a in provincia di Verona dal dottor Ruggero Testoni, il primario specialista in chirurgia della mano. Secondo il dottore l’intervento era necessario, nonostante Kubica avesse già preso ad allenarsi attraverso un simulatore. Ai microfoni Testoni ha spiegato:

Adesso il pilota potrà gestire a pieno il volante, mentre prima era incapace di ruotare il palmo verso il basso, ed era costretto a staccare la mano dal volante per affrontare le curve a sinistra. L’intervento è stato preceduto da una serie di test al simulatore di una vettura di Formula 1

robert kubica pilota f1
RITORNO IN PISTA – Il ritorno in F1 non sembra così scontato nonostante l’ottimismo, il dottor Testoni ha riferito che il pilota sarà costretto a frequentare il centro riabilitativo di Verona per sottoporsi a indeterminate sedute di fisioterapia finalizzate a recuperare l’utilizzo della mano.

In precedenza il giornale svizzero Blick aveva dato per scontato un ritiro definitivo del pilota polacco, in quanto erano scomparse notizie sulle sue condizioni di salute, mentre il ritorno in pista, attraverso un test privato previsto in estate a bordo di una F1, pare verrà rimandato a tempo ancora da definire.

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>