Le auto ad idrogeno potrebbero ridurre del 40% l’utilizzo globale di benzina

di Andrea Guida Commenta

Ed ecco che torniamo a focalizzare la nostra attenzione sul sempre affascinante mondo delle energie alternative, quelle che forse un domani ci permetteranno di viaggiare in largo e in lungo per le strade di tutto il mondo senza inquinare, e quindi compromettere seriamente la salute del pianeta.

Lo facciamo segnalandovi un recente studio effettuato da una ricerca finanziata nientepopodimeno che dall’Unione Europea, nella quale le conclusioni gettano un ancora di speranza, forse non importante come qualcuno sperava, ma comunque molto invogliante al cambiamento energetico: le auto ad idrogeno potrebbero ridurre del 40% l’utilizzo globale di benzina.


Lo studio ha tenuto conto di un lasso di tempo che va da oggi fino al lontano, ma non lontanissimo, 2050. Altra cosa fondamentale da sottolineare, è che questi importanti risultati relativi alla riduzione delle emissioni e dell’utilizzo di benzina, sono stati prospettati immaginando un grande incentivo globale da governi ed aziende verso le energie alternative.

Insomma, soprattutto tenendo in considerazione questo ultimo, importante dato, non possiamo che dubitare sull’effettiva realizzazione di ciò, ma come si suol dire la speranza è sempre l’ultima a morire, quindi incrociamo le dita e speriamo di arrivare realmente agli ottimi risultati prospettati… vi aspettiamo nel 2050 per la verifica!

Fonte: theCarfanatic

Si ringrazia l’utente LHOON di Flickr per l’immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>