MINI, l’allestimento Cooper S Diesel arriverà nel 2011

di Riccardo Guerra 1

Ce la ricordiamo tutti (e chi la dimentica!), la passione dell’Europa per il carburante diesel. D’altro canto, la tanto ipocrita, quanto odiata fidelizzazione del pilota del Vecchio Continente verso il petrolio non è affatto affare chiuso, sebbene i costruttori automobilistici di tutto il globo stiano adeguando la propria gamma alle norme ecologiche e offrano sempre maggiormente opzioni di guida amiche di Madre Natura. MINI, infatti, proprio nel momento dell’arrivo del restyling, effettuato sulla seconda generazione, potrebbe commercializzare una versione Cooper S equipaggiata con un propulsore diesel.

Stringente, il ragionamento che viene naturale fare a questo punto. Il motore 1,6 litri diesel che il costruttore britannico offre nel listino di MINI e MINI Clubman raggiunge una potenza di 111 cavalli. Troppo pochi per utilizzare la lettera “esse” e porla lì, adiacente alla definizione “Cooper”. Troppo pochi per sventolare la bandiera sportiva. Troppo pochi per un interesse a livello globale. Ergo, la logica suggerisce che il fabbricante della storica utilitaria potrebbe rivolgersi verso uno scaffale differente dal proprio.

Quale? Ovviamente, difficile non pensarlo, a dare in prestito un propulsore potrebbe essere BMW, proprietaria della casa automobilistica. Ora, tra le varie opportunità, quella che maggiormente pare idonea per questo tipo di sfruttamento (il vano motore di MINI e MINI Clubman) è il 2,0 litri quattro cilindri in linea, indicato con la sigla industriale N45, che eroga un ventaglio di potenze (all’interno della gamma BMW) che vanno da 116 e 260 Nm di coppia a 204 cavalli e 400 Nm di coppia.

La confezione che pare più appetibile per la nuova versione (che, per ipotesi, potrebbe essere denominata MINI Cooper S Diesel) è quella da 184 cavalli (che equipaggia già BMW Serie 1 120d, BMW Serie 3 320d e BMW Serie 5 520d), il medesimo valore dell’omonima versione Cooper S a benzina.

Ad ogni modo, un 2,0 litri diesel calzerebbe a meraviglia anche sulla nuova MINI Countryman, crossover di circa 1,3 tonnellate. Ma, lì, sotto quel cofano da SUV, perderebbe la nomea Cooper S, per acquisirne una più pacata, più placida. MINI Cooper S Diesel e MINI Clubman Cooper S Diesel verranno commercializzate durante l’anno venturo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>