Monte Carlo 2012, Previsioni McLaren: Lotus squadra da battere

di Sebastiano Cucè Commenta

Hamilton e Button commentano quelle che sono state le prove libere sul circuito del noto Principato.
monte carlo 2012 previsioni mclaren lotus squadra da battere
Entrambi i piloti hanno perplessità sull’utilizzo delle gomme Super-Soft, in quanto la presenza della pioggia non ha permesso un’accurata valutazione delle nuova mescola portata in occasione dalla Pirelli. Di contro però gli alfieri della McLaren hanno un punto in comune indiscutibile. La Ferrari è veloce, le Red Bull potrebbero esserlo, ma con certezza è la Lotus la prima minaccia per l’intero week-end


mclaren monaco 2012 button
MONACO SECONDO BUTTON – Jenson è riuscito ad ottenere il miglior tempo nelle seconde libere, ma la sua prestazione è stata agevolata dal fatto che tutti gli altri concorrenti non hanno avuto la stessa occasione per via delle condimeteo. Ecco il suo parere sulla McLaren

Da P1 a P2 la macchina è migliorata, in quanto vi era qualcosa che non mi piaceva in P1, così abbiamo cercato qualcosa di diverso e ha funzionato. Sono contento della vettura, ma non siamo ancora dove vorremmo essere. Siamo stati i più veloci, ma eravamo una delle poche auto a fare un giro cronometrato sulla mescola super soft

La cosa importante con questo pneumatico è cercare di mantenerlo per un lungo periodo. Io non credo che qualcuno l’abbia provato con tanto carburante, quindi non so davvero cosa succederà

Per quanto riguarda i concorrenti, Button ha commentato

Le vetture che sembravano molto veloci per me erano le Lotus. Sembrano molto competitive, quindi direi che la Lotus è l’auto da battere in questo weekend

mclaren hamilton monte carlo
LE PREVISIONI DI LEWIS – Hamilton ha un quadro più ampio. Secondo lui i contendenti alla pole e quindi alla gara sono più piloti. Tra questi le rosse e forse anche le Red Bull

Le squadre sono veloci in questo weekend. Penso che ognuno ha la possibilità di lottare per il fronte. E’ importante uscire al momento giusto, ottenendo la temperatura delle gomme e dei freni. La Lotus è massicciamente veloce. Non sono davvero sicuro di quello che la Red Bull può fare, ma non ho dubbi che sarà veloce. La Ferrari è molto veloce.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>