Ferrari ibrida, ora è ufficiale

di Marco Mancini 1

La Ferrari ibrida si farà. Dopo mesi di voci ufficiose che si rincorrevano, ecco che arriva la conferma ufficiale che più ufficiale non si può: quella di Montezemolo.

ferrari ibrida ufficiale

Intervistato in merito ad altri temi, il presidente della casa di Maranello è stato portato poi sul discorso dell‘auto ibrida, e si è lasciato sfuggire non solo che la Ferrari con questo tipo di motore si farà, ma anche che arriverà entro la fine dell’anno. Dunque in molti pensavano ad una presentazione al Salone di Ginevra del 2013, ma ora si anticipa tutto, quasi certamente in occasione del Salone di Parigi 2012 che si terrà tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre.

prototipo ferrari enzoDATI TECNICI – La motorizzazione della ibrida sarà una versione molto simile, ma migliorata, del propulsore V12 benzina che oggi equipaggia la Berlinetta e la FF. A questo però, in quanto ibrida, verrà affiancato il motore elettrico derivato dal sistema KERS usato dalle auto di Formula Uno, quello che recupera energia dalla frenata. Questo, messo a punto dalla Magneti Marelli, sarà anche affiancato dall’HY-KERS (Hybrid Kinetic energy recovery system), già annunciato nei mesi scorsi ed il cui prototipo è noto da un paio d’anni.

Questo bolide, nonostante le auto ibride non è che siano il massimo della potenza, svilupperà 920 cavalli (e non mille come trapelato in precedenza), e grazie al motore elettrico permetterà di abbattere le emissioni del 40%, e non del 30% come diceva una voce circolata tempo fa, rispetto ad un’auto della stessa potenza ma solo a benzina. Trattandosi di una delle auto più potenti al mondo inoltre, state certi che non si tratta di numeri piccoli.

Nell’annuncio di Montezemolo è stato fatto cenno anche al nome, Ferrari Enzo, che però difficilmente sarà quello definitivo. Il nome che circola in questi giorni è F70, ma anche se è più probabile di “Enzo”, non è ancora stato deciso definitivamente.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>