NASCAR 2012, Martin conquista la pole a Dover

di Davide Piteo 1

Poche ore e poi il tanto atteso Gran Premio di Dover in Nascar  entrerà nel vivo, ma ancor prima di dar il via alla gara molto entusiasmanti sono state le qualifiche.

nascar 2012 martin dover

Il miglior tempo è stato realizzato da Mark Martin, il 53enne pilota del team Micheal Waltrip Racing, alla guida della sua Toyota  sul circuito di Dover ha dimostrato che l’età è solo un dato anagrafico quando dentro te ha esperienza e voglia di far bene.

Mark Martin in azione SUL FILO DEL RASOIO la qualificazione di Martin che gli consentirà di partire dal primo posto sulla griglia nel momento del via, è stata un’autentica non solo dimostrazione di bravura ma anche una vera prova di coraggio.

Infatti il pilota nativo Batesville  al fine di ottenere il miglior tempo nelle Mark Martin in piena concentrazione prima di scendere in pista prove libere ha spinto la sua Toyota oltre ogni limite possibile, girando ad una media di 22”742 pari a 158.297 miglia orarie, cosa che per realizzarla non ci vuole solo coraggio e fegato ma qualcosa di più.

La conferma di ciò è giunta direttamente dal pilota al termine della sua incredibile prova

Non farò mai più una cosa del genere, immaginavo che la macchina fosse sovrasterzante, ma non ho chiesto a Rodney se aveva modificato l’assetto. Sapevo che le condizioni ambientali avrebbero indotto più sovrasterzo rispetto alle nostre prove di qualifica di venerdì e non ho voluto chiedere per non essere troppo apprensivo. Sapevo di dover fare solo un miglio senza andare a muro e ho guidato al limite, anche qualcosa più in là. Non potrei realizzare queste pole position senza la vettura migliore e devo ringraziare il Michael Waltrip Racing e Rodney Childers

Cosi dopo centrato la seconda pole stagionale soffiandola  a Jiemmie Johnson di appena cinque millesimi, ora in tanti dal 53enne pilota dell’Arkansas attendo anche  in pista una risposta ed una prosecuzione all’ottimo lavoro svolto nelle prove libere, rendendo cosi ancor più emozionante il Gran Premio di Dover, che già dalla qualifiche sembra essere decisamente divertente.

Griglia dei primi dieci qualificati
1 Mark Martin
2 Jimmie Johnson
3  Ryan Newman
4  Clint Bowyer
5  Matt Kenseth
6  Kevin Harvick
7 Greg Biffle
8  Kyle Busch
9 Kurt Busch Phoenix
10  Denny Hamlin

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>