Nissan Murano CrossCabriolet al Salone di Los Angeles 2010

di Riccardo Guerra 1

La novità più importante del Salone di Los Angeles 2010 (o una di quelle, insomma)? La nuova Nissan Murano CrossCabriolet, mezza Sport Utility Vehicle, mezza cabriolet, che potrebbe dare vita ad un segmento tutto suo e che stravolge i canoni del mondo del fuoristrada: da vetture dedicate alla guida su superfici specificatamente difficoltose ad automobili di moda e, ora, adatte anche alle emozioni del tetto reclinabile. L’avreste mai detto, qualche anno fa, che qualcuno avrebbe anche solo pensato un’idea simile? Lo confesso: io mai! Ebbene, oggi siamo di fronte, per la prima volta assoluta, ad un crossover rivoluzionario e rivoluzionato: Nissan Murano CrossCabriolet verrà commercializzato negli Stati Uniti a partire dai primi mesi del 2011. In Europa? In Italia? Chissà.

Il lavoro di modifica effettuato su Nissan Murano per realizzare la versione CrossCabriolet ha portato all’eliminazione, oltre che di un cospicuo pezzo di lamiera, di una portiera per lato. I tecnici della casa automobilistica nipponica Nissan hanno così scelto di allungare di circa 20 centimetri le due portiere rimaste e di eliminare, così, il montante laterale. Infine, il tetto è stato sostituito con un frammento di tessuto, sul quale figura anche un lunotto in vetro, e sono stati inseriti due roll-bar che fuoriescono in caso di ribaltamento del nuovo SUV-cabriolet Murano CrossCabriolet. Ah, quasi dimenticavo: la parte posteriore dell’automobile è stata parzialmente imbellettata, per far fronte alla perdita di armonia causata dalla scomparsa di una grossa fetta di metallo, superiormente parlando.

Per ora, siamo certi che la nuova Nissan Murano CrossCabriolet verrà dotata di un unico propulsore, scelto dalla gamma già commercializzata: si tratta del motore 3,6 litri benzina, sei cilindri disposti a V, che eroga 265 cavalli per la versione americana e che trasferisce la potenza ad entrambi gli assali. Negli Stati Uniti costerà 49.390 dollari, cioè circa 34.000 euro. “Quando la gente pensa ad un crossover, immagina una combinazione della raffinatezza di guida di una berlina e dell’utilità di uno sport utility vehicle. Questa nuova Nissan Murano CrossCabriolet aggiunge un terzo elemento inaspettato: la capacità di rendere le attività quotidiane più emozionanti con la guida all’aria aperta. Tuttavia, con il suo straordinario tetto ripiegabile meccanico, la trazione integrale standard e lo spazio per quattro adulti e per i bagagli, la CrossCabriolet non è adatta solo per passeggiare a South Beach e Malibu. È un veicolo per andare a pranzo, per fare commissioni o per recarsi ad un lungo fine settimana di sci in qualsiasi parte del Paese” ha dichiarato Al Castignetti, vice presidente e general manager della divisione nordamericana di Nissan.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>