Nuova Mitsubishi ASX restyling

di Gtuzzi Commenta

La Mitsubishi sta lavorando a pieno organico sulle modifiche che verranno apportate sulla nuova versione della crossover denominata ASX: la nuova vettura potrebbe essere lanciata sul mercato già nei primi mesi del prossimo anno.
Al momento, le informazioni che riguardano il restyling della ASX si concentrano sopratutto sul frontale e sulla coda: infatti, i tecnici della Mitsubishi hanno provveduto ad apportare numerosi cambiamenti sul paraurti, così come hanno rinnovato interamente la griglia anteriore.


FORME PIU’ ROTONDE. La nuova Mitsubishi ASX potrà vantare una griglia anteriore dalla forma decisamente più rotonda rispetto al modello precedente: si tratta di una modifica che permette di avere a disposizione uno spazio maggiore per garantire una presa d’aria più grande.
Almeno fino ad oggi, invece, non sono state rilasciate informazioni che riguardano dei possibili cambiamenti che riguardano il cuore della macchina: per il momento, non si sa se i due motori (1,6 litri a benzina e 1,8 DI-D a gasolio) verranno modificati.

IN GIAPPONE SI CHIAMERA’ RVR. La crossover ASX realizzata dalla Mitsubishi è stata presa come riferimento per la realizzazione di altre due vetture che sono state presentate da poco tempo nel corso dell’ultima edizione del Salone di Ginevra: stiamo parlando della Peugeot 4008 e della Citroen C-Crosser, che sono state sviluppate partendo dalla piattaforma della Mitsubishi ASX.
La medesima piattaforma è stata presa come modello anche per la realizzazione di diversi design allineati da parte del Gruppo PSA, ma all’interno della nuova ASX non ci saranno corpose modifiche, ma verrà mantenuto complessivamente lo stile dell’abitacolo che caratterizzava l’ultimo modello lanciato sul mercato.
La nuova ASX verrà lanciata sul mercato nipponico con la sigla RVR, mentre in Usa si chiamerà Outlander Sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>