Porsche: nuove indiscrezioni su Pajun, la berlina compatta in via di sviluppo

di Riccardo Guerra 1

La casa automobilistica tedesca Porsche, secondo alcune indiscrezioni, sta alacremente portando avanti il progetto di una nuova berlina di segmento E Premium, denominata per ora Pajun (in attesa di ricevere conferme o smentite ufficiali). Da settimane siamo al corrente del progetto del brand, ma soltanto oggi possiamo approfondire maggiormente le caratteristiche di questa vettura. Classica raccomandazione: non siamo davvero sicuri che queste siano informazioni veritiere e quindi cercate di condire con il beneficio del dubbio tutte queste parole.

La nuova Porsche Pajun sarà commercializzata a partire dall’anno 2016: si affiancherà a Porsche Panamera ma sarà un modello molto differente. La nuova Pajun, infatti, non sarà una coupé a quattro porte come la sorella maggiore, bensì una tre volumi più tradizionale, dotata di un design molto aggressivo, molto nervoso, molto diretto e di una coda meno arrotondata di quella di Panamera e più sporgente. La nuova Porsche Pajun, inoltre, non condividerà la piattaforma con l’attuale Porsche Panamera: secondo alcune nuove informazioni, la nuova berlina di segmento E Premium del brand di Zuffenhausen utilizzerà un nuovo pianale (denominato MSB) in comune con uno o più modelli Bentley ed uno o più modelli Lamborghini (la tanto annunciata ammiraglia coupé a quattro porte del Toro?). Un pianale in grado di adattarsi a motorizzazioni anche molto diverse tra loro, alla trazione posteriore e a quella integrale, ad una meccanica ibrida.

Sotto il cofano della nuova Porsche Pajun dovrebbero essere installati motori diesel e benzina V6 e V8 provenienti dallo scaffale del Gruppo Volkswagen (molti di nuova generazione), nonché un’architettura ibrida con motore a quattro cilindri benzina e motore elettrico. Le potenze espresse saranno sicuramente adeguate alla tipologia di vettura ed all’immagine del brand. La trasmissione? Oltre al cambio PDK robotizzato a sette marce con doppia frizione, la maison della Cavallina metterà a disposizione anche il nuovo cambio manuale a sette marce presentato al Salone di Francoforte 2011 con la nuova Porsche 911.

Dalla nuova Porsche Pajun dovrebbero poi nascere una cabriolet, una coupé ed una station wagon/shooting brake.

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>