Qualifiche GP Brasile 2013, il bagnato non ferma il mostruoso Vettel

di Giuseppe Benevento Commenta

La pioggia battente ha complicato le cose durante le qualifiche GP Brasile 2013, con la Safety Car che ha dovuto valutare le condizioni della pista prima della Q3. Quest’ultima è cominciata con ben 40 minuti di ritardo ed è stata aperta dalle due Red Bull subito scese in pista.

Qualifiche GP Brasile 2013, il bagnato non ferma il mostruoso Vettel
La pole position, manco a dirlo, l’ha presa con forza un mostruoso Sebastian Vettel che ha fatto il vuoto dietro la sua Red Bull. Nell’ultimo giro Nico Rosberg su Mercedes ha infranto il sogno di Alonso di partire in prima fila, seppur non in pole position. Il tedesco partirà affiancato al campione del mondo 2013. Però il ferrarista potrà contare sulla parte di pista pulita e con traiettoria migliore.

L’altra Red Bull di Mark Webber non è andata oltre il quarto tempo, seguita da Lewis Hamilton, ormai quasi sempre dietro (e non poco) il suo compagno di squadra. Non è da escludere che, sebbene il già campione del mondo inglese abbia dalla sua proprio un titolo mondiale, i tedeschi della Stella preferiscano investire in soluzioni ed energie col pilota di casa.

Seguono la Lotus di Romain Grosjean, primo a cambiare gli pneumatici da pioggia con quelli intermedi in Q3, ma senza grandissimi risultati, visto il sesto tempo. Settima e ottava le STR motorizzate Ferrari rispettivamente di Daniel Ricciardo ed Jean-Eric Vergne. Felipe Massa non è riuscito ad andare oltre il nono posto neppure sul tracciato di casa che conosce dovrebbe conoscere meglio delle sue tasche. Una nota positiva per la Rossa di Maranello è il decimo posto di Nico Hulkenberg sulla Sauber anch’essa motorizzata Ferrari. Con quest’ultima monoposto, sono il 50% i motori col cavallino rampante nella Q3.

Partenza domani alle 17.00 per l’ultima gara del campionato di Formula 1 2013. La gara, prevista bagnata, sarà trasmessa in diretta su Rai 1 (anche su Rai HD sul canale 501 del digitale terrestre) e su Sky Sport F1 HD

Risultati delle qualifiche del Gran Premio Stati Uniti 2013 di Formula 1

Pos Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri
1 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:25.381 1:26.420 1:26.479 23
2 9 Nico Rosberg Mercedes 1:25.556 1:26.626 1:27.102 22
3 3 Fernando Alonso Ferrari 1:26.656 1:26.590 1:27.539 21
4 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:26.689 1:26.963 1:27.572 23
5 10 Lewis Hamilton Mercedes 1:25.342 1:26.698 1:27.677 23
6 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:26.453 1:26.161 1:27.737 22
7 19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:27.209 1:27.078 1:28.052 24
8 18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:27.124 1:27.363 1:28.081 25
9 4 Felipe Massa Ferrari 1:26.817 1:27.049 1:28.109 20
10 11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1:26.071 1:27.441 1:29.582 21
11 7 Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1:26.266 1:27.456 21
12 14 Paul di Resta Force India-Mercedes 1:26.275 1:27.798 16
13 17 Valtteri Bottas Williams-Renault 1:26.790 1:27.954 16
14 6 Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:26.741 1:28.269 15
15 5 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:26.398 1:28.308 15
16 15 Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:26.874 1:28.586 19
17 16 Pastor Maldonado Williams-Renault 1:27.367 12
18 12 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:27.445 14
19 20 Charles Pic Caterham-Renault 1:27.843 6
20 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:28.320 6
21 22 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:28.366 11
22 23 Max Chilton Marussia-Cosworth 1:28.950 11

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>