Chrysler e GM, nuovi richiami negli USA

 
Andrea Guida
15 novembre 2010
Commenta

rit Chrysler e GM, nuovi richiami negli USA

Grandi manovre. Anzi, grandi ritiri in quel degli Stati Uniti, dove a causa di problemi tecnici che potevano mettere a rischio la sicurezza dei passeggeri, Chrysler e GM si sono viste costrette a richiamare diversi esemplari delle loro vetture.

La General Motors ha richiamato circa 14.000 veicoli tra Cadillac DTS e Buick Lucerne (risalenti al 2010/2011) a causa di problemi al servosterzo. Il Gruppo ora controllato da Fiat ha invece richiamato circa 16.000 Jeep Liberty (prodotte nel 2008) a causa di un difetto dei tergicristalli, i quali in caso di pioggia eccessiva, per colpa dell’acqua che può entrare a contatto con il motore dei tergicristalli, potrebbero fermarsi e agevolare incidenti per la scarsa visibilità.

Che dire? Capita. L’importante è accorgersene prima che troppa gente si faccia male.

Articoli Correlati
YARPP
Nissan Leaf, dal 1 Agosto in vendita negli Usa e in Inghilterra, al prezzo di 30 mila euro

Nissan Leaf, dal 1 Agosto in vendita negli Usa e in Inghilterra, al prezzo di 30 mila euro

Prima il mercato estero, Regno Unito e Stati Uniti al prezzo di 30 mila euro. E’ la nuova Nissan Leaf completamente elettrica, che dal prossimo mese di agosto, verrà messa […]

Honda, ritirate negli Usa 412 mila vetture per problemi ai freni

Honda, ritirate negli Usa 412 mila vetture per problemi ai freni

La Honda sta attraversando una delle più gravi crisi della sua storia.  In particolare in America sono stati richiamati 412 mila veicoli per un’eccessiva morbidezza ai freni. I clienti americani […]

Honda, ritirate 400 mila vetture negli Usa per un problema all’airbag

Honda, ritirate 400 mila vetture negli Usa per un problema all’airbag

Ancora problemi con alcune nuove marche di auto nuove, dopo la Toyota adesso è la Honda a dover ritirare oltre 400 mila veicoli negli Usa per un problema con l’airbag […]

Fiat-Chrysler: ecco pronti 7 nuovi modelli

Fiat-Chrysler: ecco pronti 7 nuovi modelli

Non solo il caso Opel a tenere banco in questi giorni, anche se è inutile negare che le attese maggiori sono proprio legate agli esiti della trattativa per l’acquisizione del […]

Toyota: richiamate 1.300.000 Yaris in tutto il mondo!

Toyota: richiamate 1.300.000 Yaris in tutto il mondo!

Dobbiamo ammetterlo, questa volta la sempre precisissima Toyota ha “toppato” (e scusate il francesismo) clamorosamente. Con un annuncio a sorpresa, la casa nipponica ha infatti richiamato 1.300.000 Yaris commercializzate in […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento