Audi/Bentley, il motore 4.0 litri TFSI V8 benzina

di Riccardo Guerra 1

Molto più ecologico del motore 4.2 litri e 5.2 litri che sostituisce, sullo scaffale della casa automobilistica tedesca Audi, e contemporaneamente potente allo stesso modo (approssimativamente), il nuovo motore 4.0 litri TFSI V8 benzina che l’azienda ha progettato con Bentley è senza dubbio una delle novità più importanti all’interno dello stand dei Quattro Anelli al Salone di Francoforte 2011 (e dove altrimenti?).

Come abbiamo detto, la nuova motorizzazione è stata progettata in stretta collaborazione dai tecnici della casa automobilistica di Ingolstadt con quelli della casa automobilistica di Crewe (che fa parte del Gruppo Volkswagen proprio come Audi): servirà sia per modelli dei Quattro Anelli sia per vetture Bentley. Il nuovo 4.0 litri TFSI V8 benzina viene realizzato usando principalmente alluminio e viene dotato di sistema di doppia sovralimentazione con intercooler, di sistema di iniezione diretta del carburante e di un avanzato sistema di scarico. Senza dubbio, però, non è questa la caratteristica più interessante del motore Audi/Bentley: il 4.0 litri, infatti, può “spegnere” quattro degli otto cilindri (divisi in due bancate con angolo da 90°) a determinati regimi di giri e quindi abbassare il consumo di carburante di circa il 5% e, contemporaneamente, le emissioni di anidride carbonica di 10, forse 12 grammi per chilometro. Come se non bastasse, il nuovo motore 4.0 litri TFSI V8 benzina di Audi e Bentley usa il sistema ecologico Start&Stop, che taglia ulteriormente le emissioni di 24 grammi per chilometro.

Il propulsore viene installato su supporti attivi, che analizzano il movimento del motore e lo prevedono, riducendo rumore, vibrazioni e ruvidità. Inoltre, grazie a quattro microfoni, l’elettronica delle automobili che useranno il 4.0 litri TFSI V8 benzina potrà anticipare rumori fastidiosi, diffondendo sonorità contrastanti nell’abitacolo grazie all’impianto audio.

Il nuovo motore verrà presentato in due versioni al Salone di Francoforte 2011: la prima da 420 cavalli e 550 Nm di coppia massima (Audi S6 e Audi S7 Sportback), la seconda da 520 cavalli e 650 Nm di coppia massima (Audi S8).

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>