Auto elettriche, Milano e Brescia, le prime città italiane a farne l’uso

di Moreno 1

Le città di Milano e Brescia regalano il primato italiano con una rete di rifornimento per le auto elettriche. A partire dal mese di giugno, A2A, la multiutility nata dalla fusione della milanese Aem e della bresciana Asm, metterà in funzione in pochi mesi 270 punti di ricarica 200 dei quali nel capoluogo. Nello stesso tempo Renault farà circolare in via sperimentale nelle due città i primi 60 veicoli che, alimentati con una batterie al litio, offrono con un’autonomia di 160 km. Per fare un pieno di energia saranno necessarie dalle 6 alle 8 ore Il sindaco di Milano Letizia Moratti spiega la situazione.”Oggi Milano segna una tappa importante nella lotta allo smog che rende la nostra città all’avanguardia in Europa, visto che la nostra rete di rifornimento sarà pronta prima della messa in commercio su scala seriale delle auto elettriche. Questi veicoli sono a impatto zero e la loro filiera di produzione permette un dimezzamento delle emissioni di Co2 rispetto a quelle tradizionali. Mi auguro che entro il 2020 ogni famiglia possa avere un’auto elettrica per gli spostamenti in città”.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>