Auto elettriche, a Pisa arriva il sistema di ricarica rapida

di Gtuzzi Commenta

Come tutti sappiamo, Pisa è una delle città più visitate d’Italia per via della sua torre pendente, che attira turisti da ogni parte del mondo. In realtà, la città toscana non si può identificare solamente con la torre, sarebbe irrispettoso e riduttivo, nei confronti di una realtà che sta diventando sempre più sostenibile.

auto elettriche pisa sistema ricarica rapida
Infatti, Pisa è la prima città in tutta la penisola italiana ad aver iniziato le sperimentazioni con il sistema di ricarica veloce delle auto elettriche. Queste sperimentazioni che hanno preso il via da poco tempo, fanno riferimento alle sedi della Enel presenti all’interno della cittadina toscana e saranno a breve messe a disposizione di tutti i cittadini, all’interno di location che devono ancora essere stabilite.

auto elettriche pisa sistema ricarica rapida

PISA SEMPRE PIU’ CITTA’ SOSTENIBILE

Il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, si è detto estremamente contento di poter ospitare una nuova sperimentazione del colosso Enel, in seguito al progetto riguardante la mobilità elettrica, anche in virtù del fatto che Pisa si è sempre fatta notare per le sue innovazioni a livello ambientale.
Infatti, nel corso degli ultimi due anni e mezzo, i cittadini di Pisa hanno “macinato”, in termini di chilometri a zero emissioni nocive, la medesima distanza che separa la nostra Terra dalla Luna.
Non male, quindi, per una città che si appresta a diventare sempre più sostenibile.

CARD PERSONALIZZATA PER LA RICARICA

Ricordiamo come questo nuovo dispositivo di ricarica veloce per le auto elettriche a 43 kW di potenza in corrente alternata farà il suo grande esordio a Pisa con delle vetture di ultima generazione, come ad esempio la nuova Renault Zoe.
Proprio quest’ultima auto elettrica sarà anche la prima a potersi ricaricare solamente in mezz’ora, sfruttando proprio questo innovativo sistema.
Per poter fare il pieno della propria auto elettrica, quindi, sarà necessario ottenere preventivamente una tessera personalizzata che permette di riconoscere il cliente e, di conseguenza, di rendere attivo o di bloccare il procedimento di ricarica della vettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>