Bentley Continental Flying Spur restyling, ecco le prime foto spia

di Gtuzzi Commenta

Gli ingegneri del marchio Bentley stanno provvedendo a terminare lo sviluppo della nuova vettura Continental Flying Spur restyling.

bentley continental flying spur restyling foto spia
Quest’ultima auto rappresenta una nuova versione della gamma Continental, che è stata sottoposta ad un leggero aggiornamento che verrà svelato nel corso degli ultimi mesi del 2012, anche se la data di uscita non è stata ancora chiarita.

bentley continental flying spur restyling foto spia

NOVITA’ ESTETICHE.

I tecnici del marchio Bentley hanno voluto coprire tutte le novità presenti su questa nuova versione della famiglia Continental ricoprendola con tutta una serie di camuffamenti che ricordano, per molti versi, la Mercedes Classe S.
Sotto questa struttura che punta a nascondere le novità, però, la nuova ammiraglia di Stoccarda può contare su diverse modifiche sotto il profilo estetico, nonostante non sia particolarmente pesanti.
Bentley Continental GT, nuove foto spia della versione Flying Spur V8
Si tratta di leggeri cambiamenti che permetteranno a renderla più al passo con i tempi e appetibile sul mercato. La nuova versione della berlina potrà contare su degli inediti gruppi ottici anteriori, ma anche su una mascherina che è stata leggermente ritoccata nella parte centrale frontale, così come ci saranno delle inedite fasce paraurti (sia all’anteriore che al posteriore), mentre ci saranno dei nuovi gruppi ottici al posteriore, la cui struttura sarà decisamente più compressa e stretta.

STRUTTURA SNELLA E GRINTOSA.

La nuova Bentley Continental Flying Spur restyling potrà contare, quindi, su una struttura molto più snella ed aggressiva: la berlina potrà contare, in seguito, su una plancia del tutto inedita collocata all’interno dell’abitacolo e su un nuovo cockpit strumentazione.
Bentley Continental GT Speed prime immagini e dettagli ufficiali
A dare la spinta a questa nuova versione della gamma Continental ci sarà il motore da 6 litri W12 a benzina con sovralimentazione, che verrà proposto in due declinazioni di potenza (una normale e l’altra Speed). Ci sarà anche un’altra proposta, ovvero il propulsore da 4 litri V8 twin-turbo a benzina, che è stato realizzato da Bentley insieme ad Audi con l’obiettivo di ridurre i consumi e le emissioni nocive all’interno della propria gamma e migliorare anche le prestazioni e la guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>