BMW Serie 1, si pensa allo sviluppo di una versione berlina

di Gtuzzi Commenta

Potrebbe davvero fare il suo esordio sul mercato una nuova variante berlina della generazione di BMW Serie 1 che si trova attualmente sul mercato.

bmw serie 1 berlina
Secondo gli ultimi rumors che si sono diffusi online, il costruttore tedesco sta sicuramente prendendo in seria considerazione l’idea di estendere la gamma della vettura che appartiene al segmento C Premium, sviluppando una nuova versione berlina.

bmw serie 1 berlinaCONCORRENZA ALLA AUDI A3. Il progetto che avrebbe intenzione di realizzare il costruttore tedesco si può spiegare essenzialmente in due modi: prima di tutto il fatto che la parte più bassa del listino e del mercato, negli ultimi anni, non ha ricevuto un grande impulso, anche per via della contemporanea crescita esponenziale della BMW Serie 3, che è arrivata per sviluppare delle dimensioni notevolmente maggiori in confronto a quanto era stato stabilito all’interno del progetto originario. Senza ombra di dubbio, quindi, la versione berlina dell’attuale generazione della Serie 1 potrebbe essere una vettura che andrebbe a coprire quel vuoto lasciato dalla BMW Serie 3.
La seconda motivazione deriverebbe dal fatto che anche il concorrente Audi sta pensando allo sviluppo di una nuova tre volumi dalle dimensioni medie, che dovrebbe essere proprio la variante berlina della nuova generazione di Audi A3. Quindi, l’idea di sviluppare una berlina dalla gamma della Serie 1 andrebbe certamente a rispondere colpo su colpo ai progetti del marchio concorrente Audi.

STESSA PIATTAFORMA E MOTORI DELLA HATCHBACK DA CUI DERIVA. La nuova berlina che il costruttore tedesco avrebbe intenzione di sviluppare verrebbe realizzata partendo dalla medesima piattaforma dell’hatchback da cui deriva e potrebbe, allo stesso modo, contare sulla medesima gamma di propulsori (a 4 e 6 cilindri), oltre ovviamente allo stesso stile e al medesimo layout sotto il profilo meccanico.
In realtà, ci sarebbero i margini anche per garantire lo sviluppo di una versione ibrida della berlina, come già è avvenuto per le vetture all’interno della Serie 3, Serie 5 e Serie 7, a conferma che tale progetto, nonostante sia piuttosto recente, ha già acquisito una notevole importanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>