Nuova BMW Serie 6 Cabrio 2011

di Riccardo Guerra Commenta

Dopo averla osservata attentamente al Salone di Detroit 2011 e in attesa che il brand la trasporti al di qua dell’Oceano Atlantico, in Svizzera, lì dove sarà esposta al Salone di Ginevra 2011, possiamo toccare con mano ancora una volta la nuova generazione di BMW Serie 6 Cabrio, grazie ad alcune inedite immagini scattate in Sud Africa (la galleria è decisamente abbondante e potete sbizzarrirvi nel sogguardare un lato, piuttosto che l’altro).

La nuova BMW Serie 6 Cabrio è stata pensata per essere (solo) leggermente meno densa della precedente versione e per essere, allo stesso tempo, ugualmente morbida: la matita della cabriolet di lusso della casa automobilistica tedesca, infatti, è davvero dolce, è davvero tondeggiante, è davvero curvilinea. Più precisamente, la nuova BMW Serie 6 Cabrio viene dotata del più recente linguaggio stilistico dell’Elica di Monaco: naso pronunciato, lamiere bombate, piene, gruppi ottici melliflui. In soldoni, la gamma BMW ha definitivamente perso la rigidezza che le era connaturata, oltre un decennio fa, con un processo di ingentilimento durato numerose generazioni.

La nuova BMW Serie 6 Cabrio sarà proposta con due propulsori nel momento iniziale della commercializzazione: BMW 640i Cabrio sarà equipaggiata con il motore benzina 3,0 litri dello scaffale del Gruppo, caratterizzato da sei cilindri in linea e dalla tecnologia twin-turbo, capace di sfoderare 320 cavalli ed una coppia massima pari a 450 Nm; BMW 650i Cabrio, invece, sarà dotata del motore benzina 4,4 litri V8, anch’esso sovralimentato, in grado di fornire al pilota 600 newtonmetri di coppia massima e 408 cavalli.

Per il momento, non ci sono notizie dell’arrivo di un motore diesel e dell’arrivo della trazione integrale: siamo quasi più sicuri che la divisione Motorsport darà vita ad una nuova BMW M6, anche se il management non ha confermato ufficialmente la variante sportiva di BMW Serie 6. La commercializzazione, in Europa, della nuova generazione di Serie 6 Cabrio avverrà in primavera, dopo il debutto al Salone di Ginevra, unitamente alla nuova BMW Serie 6 Coupé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>