Ecco come sarà la nuova Nissan Qashqai

di Alba D'Alberto Commenta

Quale motore monterà il modello Nissan Qashqai del prossimo anno? Fonti sicure parlano di propulsori a benzina. Segno che l’apprezzatissima vettura ha deciso di rinnovarsi ancora una volta, con l’offerta principale improntata su un motore 1.200 turbo. Tutto nuovo, dal concept al design, passando ovviamente per la meccanica. Meccanica che, a quanto pare, sarà l’unica disponibile per i prossimi motori a benzina.

volante elettronico nissan infiniti

Il motore dovrebbe essere un motore 4 cilindri di tipo DiG-T, con potenza massima sui 113 Cv. Come noto, i motori a benzina sono limitati, ma niente paura. Nissan non vuole certo rinunciare a fornire ai consumatori un’alternativa devota al diesel. Si parla pertanto di un motore dCi avente una portata di 1,5 litri, così da sviluppare una potenza massima di 108 cavalli. E per quanto riguarda il modello che rappresenterà il top della gamma si parla ancora di un dCi (come sopra) ma con una cubatura capace di toccare i 128 cavalli. Una cubatura da 1.600 cc in altri termini.

Trascendendo il discorso della meccanica, la tecnica non lascerà di certo a desiderare in termini di innovazione per quanto concerne gli altri aspetti. In primo luogo, la nuova Nissan Qashqai dovrà essere realizzata su piattaforma CMF e sviluppata in stretta relazione con Renault. Una mossa in previsione del fatto che le due case potrebbero unirsi in futuro per creare una vettura ibrida. Tempo previsto per questa joint venture? Non prima del 2015.

Restando al presente, la nuova Nissan Qashqai Model Year 2014 potrebbe vedere la luce già verso il prossimo novembre. Manca insomma poco meno di un mese alla dismissione del velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>