F.1: la Sauber si presenta a Valencia

di Moreno Commenta

sauberGrandi manovre in Formula 1. A meno di un mese dai primi test ufficiali sulla pista di Valencia, i team iscritti al campionato del Mondo 2010, si stanno muovendo per ultimare la preparazione di vetture e piloti. Tra queste c’è anche la Bmw Sauber che ha annunciato per il 31 gennaio – solo un giorno prima dei test spagnoli – la presentazione della nuova vettura. La monoposto della casa svizzera, tornata di proprietà di Peter Sauber, dopo assere passata tra le mani di un fondo d’investimento svizzero, il Qadbak Investments Ltd., si svelerà quindi direttamente sul circuito di Valencia. Attualmente la Bmw Sauber F1 team è iscritta alla nuova stagione (come quattordicesima scuderia), ma la Fia deve ancora confermare ufficialmente la presenza del team che negli ultimi mesi ha dovuto affrontare una pesante crisi finanziaria, oltre che di risultati. Al termine della scorsa stagione, infatti, la Bmw (fornitore dei motori) aveva deciso di abbandonare il mondo della Formula 1 e per questo motivo la Sauber ha dovuto cambiare motore, finendo per scegliere quello della Ferrari, nuovo fornitore dei motori. Al momento, però, la Sauber ha scelto un solo pilota, il giovane giapponese Kamui Kobayashi, e rimane da scegliere ancora la seconda guida. Il team svizzero starebbe valutando la possibilità di confermare Nick Heidfeld, con Giancarlo Fisichella, terzo pilota della Ferrari, in alternativa al pilota tedesco. Quindi a Valencia, oltre al ritorno del fondatore Sauber affiancato dal direttore tecnico Willy Rampf, ci sarà solo Kobayashi, ma con grande probabilità entro fine mese gli svizzeri troveranno il compagno al giapponese. Per la Suaber sarà una stagione tutta in salita, soprattutto dopo la delusione del 2009 conclusa al sesto posto tra i costruttori con 6 punti grazie ai soli due podi ottenuti da Robert Kubica (passato alla Renault al posto di Fernando Alonso, sbarcato a Maranello per guidare la Ferrari) e da Nick Heidfeld.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>