F1 2012, Kovalainen e Alguersuari verso la Sauber

di Sebastiano Cucè Commenta

Ne parlano con convinzione i giornali finlandesi. Kamui Kobayashi potrebbe essere sostituito nel 2013 dal pilota finnico della Caterham, oppure l’opportunità di approdare nel team svizzero potrebbe realizzarsi per l’ex pilota della Toro Rosso Alguersuari.
f1 2012 kovalainen e alguersuari verso la sauber
Recentemente Monisha Kaltenborn, CEO alla Sauber, ha rilasciato un’intervista spiegando che la C-31 è la migliore macchina costruita in 20 anni e che l’assenza di continuità nei risultati non è da ricercare nella vettura.


kovalainen caterham
SAUBER 2013 – Fondamentalmente Kamui non sta disputando una brutta stagione, ma in considerazione del fatto che Sergio Perez ha ottenuto un secondo e terzo posto, le prestazioni del giapponese riflettono in negativo.

Kamui è un buon pilota, un po’ intransigente ed impulsivo, ma è stato uno dei pochi che nell’attuale era della Formula 1 è riuscito a regalare fantastici sorpassi al limite. La sua squadra però potrebbe licenziarlo a fine di quest’anno se e soprattutto il pilota non è in grado di attirare sponsor dal suo paese.

In sostituzione di Kamui potrebbe arrivare Heikki Kovalainen: pilota esperto grazie al debutto nel 2007 in Renault, ma soprattutto grazie alla militanza biennale in McLaren, è riuscito a mettersi in mostra grazie allo svolgimento di un lavoro considerevole in Caterham.

Recentemente il finlandese ha così espresso la sua volontà di voler ritornare al top:

E’ chiaro che io voglio almeno essere nella battaglia per i punti di nuovo. Mi sento bene con questa squadra (Caterham), ho stabilito la mia posizione e penso che ciò che abbiamo costruito è nella giusta direzione. Non ha senso buttare via tutto il lavoro, ma io non sono più un ragazzo

ex pilota toro rosso alguersuari

RITORNA ALGUERSUARI – Lo spagnolo ne è sicuro, perchè come hanno dimostrato De la Rosa, Petrov, Heidfeld e Grosjean, lavorare per la Pirelli è una competenza appetibile alle squadre che trovano difficoltà a comprendere il comportamento delle stesse. L’ex Toro Rosso ha detto:

L’anno prossimo sarò di nuovo nelle corse al 100 per cento. Ci sono un sacco di possibilità e offerte.
Sono sicuro che il prossimo anno, se non ci sono molti movimenti (driver), sarò di nuovo in Formula Uno

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>