F1 Gp Monaco 2012, Schumacher penalizzato di 5 posizioni

di Marco Mancini Commenta

Comincia in salita il sesto Gran Premio della stagione per Michael Schumacher. Se la prima gara europea è andata male, con il ritiro del campione tedesco, la seconda non nasce di certo sotto i migliori auspici. Il pilota della Mercedes è infatti stato penalizzato di 5 posizioni nel prossimo Gran Premio del Principato di Monaco.

f1 gp monaco 2012 schumacher penalizzato

Nel circuito più difficile, quello di Montecarlo, in cui sorpassare è quasi impossibile ed in cui le qualifiche sono fondamentali per far bene, Schumacher partirà 5 posizioni indietro, qualsiasi sia la sua posizione nella giornata di sabato, per aver causato l’incidente con Senna nel pomeriggio di ieri.

Lo hanno deciso soltanto oggi i commissari di gara che hanno rivisto le immagini ed hanno stabilito che è stato l’esperto pilota pluri-campione del mondo ad essere andato addosso a Bruno Senna della Williams, causando sia il suo ritiro che quello dell’avversario, avvenuto qualche curva dopo.

incidente schumacher-sennaL’INCIDENTE – L’incidente era avvenuto al giro numero 12 quando Schumi era letteralmente finito addosso a Senna. Il pilota della Williams, nonostante il tamponamento, aveva tentato di finire il giro per poi farsi aggiustare le parti rotte ai box, ma l’auto era diventata troppo instabile e così dopo qualche curva è stato costretto al ritiro. Ed il bello è stato che, una volta sceso dall’auto ormai inservibile, Schumacher si è pure arrabbiato con il pilota brasiliano, come se fosse stata colpa sua.

O almeno questo è stato ciò che ci è sembrato guardando le immagini. Può anche darsi che Schumi se la sia presa con se stesso, o peggio che stava tentando di dare la colpa a Senna dell’incidente, in modo da non subire penalizzazioni nella gara successiva. In effetti le sue prime parole a caldo sono di accusa nei confronti dell’avversario, ma è normale dopo un incidente in una gara di Formula Uno. Se il suo intento era questo, comunque è miseramente fallito. Senna è infatti stato assolto e toccherà a lui partire più indietro a Montecarlo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>