Ford EcoSport, debutto europeo al MWC2013 e disponibile con SYNC e AppLink

di Giuseppe Benevento Commenta

Non è la prima volta che Ford sceglie il palcoscenico del Mobile World Congress per presentare una nuova vettura ricca di tecnologia utile agli automobilisti. Era già successo lo scorso anno con la nuova B-MAX. Quest’anno è il turno del Ford EcoSport, il SUV a misura di città che arriverà sulle nostre strade alla fine di quest’anno.

Ford EcoSport, il SUV a misura di città con SYNC e AppLink - UltimoGiro.com
La scelta della fiera dedicata al mondo delle telecomunicazioni di massa e della connettività in mobilità non è un caso visto che anche sull’EcoSport sarà disponibile il SYNC con l’aggiunta di AppLink, il sistema che permette di utilizzare con comandi vocali anche le app per smartphone e tablet.

L’EcoSport ha calcato la scena in versione di produzione destinata al mercato europeo e si propone come valida alternativa ai SUV che hanno invaso le nostre città offrendo l’agilità di una family car compatta senza rinunciare agli spazi interni, alla posizione di guida elevata e offrendo consumi e emissioni ridotte grazie all’EcoBoost 1.0 benzina, già eletto Motore dell’Anno 2012, e un diesel 1.5 che rientrano tra le motorizzazioni a scelta degli acquirenti.

Ford EcoSport, il SUV a misura di città con SYNC e AppLink compatibile con Spotify - UltimoGiro.com
Un valido motivo per scegliere il Ford EcoSport è la dotazione tecnologica che include il SYNC con Emergency Assistance, il sistema di comando vocale dei servizi di infotainment che invia in automatico richiesta di soccorso al numero di emergenza 112 della nazione in vettura e ospiti dell’abitacolo si trovano, e AppLink che si integra nel SYNC e con cui si possono comandare le app di smartphone e tablet tramite il linguaggio naturale.

Primo partner ufficiale per Ford AppLink sarà Spotify, il servizio di musica in streamig che ha debuttato in Italia in occasione del Festival di Sanremo 2013. Altre partnership già annunciate per AppLink sono con Kaliki (riproduzione vocale di notizie e quotidiani), Glympse (condivisione di posizione e orario di arrivo con gli amici) e Aha (stazioni radio digitali, feed Twitter e Facebook, consigli personalizzati) e tanti altri sviluppatori, c’è da scommetterci, si cimenteranno nella realizzazione di applicazioni compatibili con il sistema ideato d Ford. Per questo motivo, l’ovale blu aveva annunciato al CES 2013 di Las Vegas il Ford Developer Program, il programma aperto a chi sviluppana app per smartphone e tablet. Gli sviluppatori potranno quindi aggiungere i comandi vocali di AppLink alle app realizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>