La 250 sulla via della morte

di Paolo Riva Commenta

Ovviamente è una notizia che ormai passa per i box del motomondiale da mesi, ma ancora nulla di ufficiale si era scritto a riguardo. Infatti fino ad ora gli unici messaggi giunti alle scuderie 250 erano quelli di provare a dare una loro opinione riguardo la nascita della nuova categoria che nascerà dalle ceneri della quarto di litro.

Detto fatto le scuderie a Motegi hanno portato la loro relazione a riguardo e hanno confermato, all’unanimità, che la nuova categoria sarà una 600cc e che partirà dal campionato del mondo anno 2011. Non solo questo è stato deciso, ma anche le caratteristiche tecniche che questa classe dovrà avere.

La classe infatti avrà le seguenti caratteristiche: i motori saranno 4 tempi e con un massimo di 4 cilindri, inoltre saranno 600cc. Tutto questo già si sapeva, a grandi linee già a giugno; quello che invece di nuovo si sa è che il design motoristico sarà assolutamente libero quindi senza particolari restrizioni, almeno per ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>