Prezzi benzina in risalita, al Sud vicini a 2 euro al litro

di Marco Mancini Commenta

Siamo alle solite, quando il prezzo della benzina scende si risparmia al massimo un centesimo al litro, quando sale sale di 1,5 e anche 2 centesimi. E’ quanto sta accadendo in questi giorni quando le compagnie, approfittando del classico esodo estivo e dello sciopero evitato nel prossimo fine settimana, hanno come al solito portato in alto i prezzi della benzina.

prezzi benzina risalita sud 2 euro

Il picco lo si registra come sempre al Sud, a causa anche delle tasse regionali più alte, dove secondo i dati di Staffetta quotidiana e Quotidiano Energia, alcuni distributori sono arrivati a far pagare la benzina 1,932 euro al litro.

L’incremento però è stato registrato in tutta Italia. La portabandiera, se così la possiamo definire in questo periodo di Olimpiadi, è la IP che ha alzato il prezzo di un centesimo e mezzo, arrivando ad un prezzo medio di 1,868. A peggiorare le cose poi ci si sono messi anche i mercati internazionali, con il prezzo del petrolio che ha ripreso a salire e, di conseguenza, le compagnie non se lo lasciano ripetere due volte. Esso ha colto la palla al balzo ed ha aumentato di mezzo centesimo il suo prezzo al litro, mentre di questa situazione ne approfittano le no-logo che stanno mantenendo il prezzo medio stabilito nelle passate settimane.

I PREZZI MEDI NELLA PRIMA SETTIMANA DI AGOSTO

auto al benzinaioSecondo QE oggi mediamente il prezzo al servito è 1,852 euro al litro per la benzina, 1,749 per il diesel e 0,744 per il Gpl, con punte del già citato 1,932 per la benzina, 1,790 per il diesel e 0,777 per il Gpl. Tutto questo dopo un week-end che ha visto ancora sconti, ma ridotti rispetto ai fine settimana passati. Un po’ le proteste dei gestori che gli sconti non li possono praticare (motivo dell’annunciato sciopero), ma soprattutto perché ormai siamo in piena estate ed arrivano i turisti con il portafoglio pieno, gli sconti sono stati ridotti all’osso, tanto che ci viene il sospetto (ma speriamo di sbagliarci) che nel prossimo fine settimana non ne vedremo l’ombra.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>