Raikkonen tra i ghiacci dell Finlandia, com’è che il campione Ferrari è finito lassù?

di Alba D'Alberto Commenta

Raikkonen ha avuto un andamento altalenante in questa stagione e spesso le sue prestazioni sono state messe in ombra dalla velocità di Vettel. Ad ogni modo si tratta di un campione d’esperienza che sa dire il fatto suo dentro e fuori dalla pista. 

Sul sito Ferrari.com è documentata l’ultima fatica di Iceman che proprio tra i ghiacci finlandesi si è trovato a suo agio.

Al termine della lunga stagione di Formula Uno e prima di giungere a Maranello per i festeggiamenti natalizi insieme alla squadra, il pilota della Scuderia Ferrari Kimi Raikkonen si mette alla guida di una Ferrari FF in Finlandia. Sul circuito Premier Park, appena fuori Helsinki, il pilota ha partecipato ad un evento organizzato da Shell, storico partner della Scuderia Ferrari. Nel corso della giornata, oltre ad incontrare giornalisti, ospiti e tifosi connazionali, Kimi Raikkonen si è messo alla guida di una FF effettuando numerosi giri sulla pista ghiacciata e portando come passeggeri alcuni degli ospiti presenti. Le emozioni non sono mancate e non solo per i fortunati che hanno avuto l’opportunità di salire al fianco dell’ultimo campione del mondo della casa del Cavallino. “E’ stata un’esperienza divertente, nonostante il maltempo” ha commentato Kimi al termine dell’evento. “La pioggia ha reso il tracciato scivoloso ma anche in queste condizioni è stato davvero emozionante guidare la FF”.

Una buona notizia che fa passare in secondo piano quella legata alle ultime scelte amministrative della Rossa. La scuderia di Maranello ha spiegato in modo secco e deciso che

Scuderia Ferrari e Scuderia Toro Rosso hanno raggiunto un accordo che vedrà la squadra di Faenza utilizzare l’attuale Power Unit Ferrari per la stagione di Formula Uno 2016. Le prove in pista inizieranno nel febbraio 2016 al Circuit de Catalunya, in Spagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>