Saab, nuovo nome per 9-3 nel 2013?

di Riccardo Guerra 1

La casa automobilistica svedese Saab sta lavorando alacremente per risollevarsi dalla situazione critica in cui è caduta: sta cioè progettando senza sosta nuovi modelli, gli unici che potrebbero portare nuova energia negli stabilimenti dell’azienda. Che cosa bolle in pentola in quella parte d’Europa? Secondo le indiscrezioni – e secondo le foto spia, che anche noi abbiamo esaminato, durante le settimane e i mesi scorsi -, il management della società ha dato priorità assoluta alla nuova Saab 9-3.

Proprio di lei ci occupiamo, in questo istante, prima che ad ogni altra vettura Saab: si dice, infatti, che la casa automobilistica svedese abbia deciso di cambiare nome alla vettura. La nuova generazione di Saab 9-3, in altre parole, potrebbe non chiamarsi Saab 9-3. E come, allora? Come al solito, le chiacchiere lasciano i discorsi a metà, zoppicanti: si vocifera che il brand potrebbe utilizzare una denominazione già sfruttata in passato. Oppure, secondo altre indicazioni, la nuova 9-3 potrebbe essere battezzata con un nome nuovo ma, comunque, caratterizzato da una forte assonanza con la tradizione. Perciò, riassumiamo: la casa costruttrice nordeuropea non ha deciso di stravolgere il proprio listino, ma soltanto di dare una nuova immagine alla vettura di segmento D (che sarà lanciata nel corso dell’anno 2013) con una denominazione differente. Tutto qui? No: altre voci sostengono che la casa automobilistica ha disegnato la nuova Saab 9-3 (per ora continuiamo a chiamarla in questo modo, dato che non sappiamo quale sarà quello nuovo) con una matita molto tagliente e più decisa dell’attuale. Se così fosse, potremmo essere di fronte – oserei aggiungere un “finalmente” – ad una vera e propria rivoluzione per Saab; ma prima di dare giudizi definitivi, voglio aspettare la presentazione ufficiale di 9-3. Ne riparleremo.

Mentre noi ci occupiamo del modello di segmento D, la casa automobilistica sta anche confezionando una nuova vettura compatta, che si chiamerà Saab 9-2 e che arriverà nel corso dell’anno 2014: come procede il suo sviluppo? Pare che il management dell’azienda (leggi Victor Muller, cioè l’AD in persona) stia scegliendo lo stile più adatto al veicolo.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>