Suzuki Kizashi Sport, esordio italiano per la nuova berlina

di Gtuzzi Commenta

Farà il suo esordio ufficiale a brevissimo sul mercato italiano all’interno del segmento D. Avete capito di quale vettura stiamo parlando? Si tratta della prima berlina del marchio asiatico Suzuki, che può contare su una struttura a quattro ruote motrici con la trasmissione automatica, ovvero il modello che prende il nome di Kizashi Sport.

suzuki kizashi sport esordio italia
Questa nuova vettura sfrutta la presenza di comandi posti al volante e verrà offerta sul mercato anche nella versione con alimentazione bifuel (ovvero benzina e GPL).
Questa nuova vettura del marchio nipponico è in grado di combinare alla perfezione delle prestazioni ottime e dei consumi piuttosto limitati, compreso un prezzo piuttosto interessante per il segmento di mercato a cui appartiene.

suzuki kizashi sport esordio italia

PROFILO STILISTICO

La nuova Suzuki Kizashi Sport, quindi, andrà alla ricerca di un corposo apprezzamento sul mercato europeo, provando in tutti i modi a carpire il trend sotto il profilo stilistico, presentandosi con un’ottima qualità sotto il profilo costruttivo, uno spirito aggressivo e vivace dei tratti estetici molto interessanti.
Infatti, per quanto riguarda il design, la nuova Suzuki Kizashi Sport può contare sulla presenza di una doppia griglia a nido d’ape, mentre ai lati ci sono degli inserti cromati e dei profili parafango; nella parte posteriore della vettura troviamo uno spoiler integrato al baule e il paraurti n tinta, che mettono in evidenza il doppio terminale di scarico.
La nuova Suzuki Kizashi Sport verrà proposta sia nella versione con trazione anteriore che in quella con trazione integrale a controllo elettronico predittivo i-AWD di nuova generazione.

MOTORI E PREZZI

A dare la spinta a questa nuova vettura dallo spirito sportivo troviamo un propulsore da 2,4 litri, realizzato del tutto in alluminio, in grado di sprigionare una potenza da 178 cavalli; i consumi si aggira intorno ai 7,9 litri ogni 100 chilometri nella versione 2WD con cambio manuale e intorno agli 8,3 litri nella variante 4WD-CVT, con emissioni di CO2 rispettivamente pari a 183 grammi al chilometro e a 191 grammi al chilometro.
Il listino prezzi della nuova Suzuki Kizashi Sport parte da 27800 euro per la versione 2Wd con cambio manuale fino ai 30800 euro per la versione a trazione integrale con comandi posti sul volante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>