Toyota, la nuova Supra sarà ibrida? Avrà 400 cavalli

di Riccardo Guerra 1

Ad un passo dalla presentazione ufficiale della nuova Toyota GT 86 iniziano a circolare i primi dettagli in merito alla nuova Toyota Supra, la supercar di dimensioni importanti e di potenza abbondante che dovrebbe essere già nella testa dei tecnici della casa automobilistica e nel cuore dei manager del colosso nipponico e che dovrebbe porsi, in uno dei prossimi anni, al vertice del listino dell’azienda orientale. Sino ad ora, quello che stiamo per raccontarvi non è stato commentato dalla casa automobilistica Toyota e quindi è necessario che ognuno di noi lo prenda con il beneficio del dubbio: potrebbero essere parole effimere tanto quanto informazioni aderenti alla realtà.

La nuova Toyota Supra sarà commercializzata a partire dall’anno 2015, secondo le prime indicazioni: la casa automobilistica potrebbe avvalersi (ancora) dell’aiuto di Subaru, in questi prossimi mesi, come ha fatto per GT 86 (nata da un triangolo: Toyota-Subaru-Scion), nel mettere a punto la nuova supercar ammiraglia. Anche se mancano quattro anni al debutto della fastback, alcune chiacchiere sospettano già che il modello sarà ibrido: secondo le voci, il management del brand ha scelto di sfruttare una geometria ecologica a trazione posteriore, composta da un motore 3.5 litri V6 benzina e da un piccolo motore elettrico, capaci, in sinergia, di esprimere approssimativamente 400 cavalli di potenza (la meccanica potrebbe anche essere quella stessa usata dalla nuova generazione di Lexus GS450h, berlina ibrida di segmento E Premium parte del Gruppo Toyota). La nuova Toyota Supra, se questi dati venissero un giorno confermati, potrebbe essere dunque una delle poche vetture sportive ecologiche del pianeta (per ora sono poche quelle in programma) e potrebbe fare concorrenza diretta a vetture del calibro di Porsche 911, Audi TT, Nissan 370Z.

La nuova Toyota Supra sarà dotata – dicono le fonti – di un design appuntito, spigoloso, rigido simile a quello della concept car FT-HS che la casa automobilistica mostrò nel 2007, con una carrozzeria da fastback ed un corpo basso, schiacciato a terra.

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>