Vendite da record per Ferrari e Mercedes Benz all’asta di Scottdale

di Alba D'Alberto Commenta

laferrari versione estrema rumors

Negli Stati Uniti, a Scottsdale in Arizona c’è stato il tradizionale week end dedicato collezionismo automobilistico. La manifestazione ha visto alcune delle aste più importanti dell’anno. Un evento unico con migliaia di automobili presentate da case d’asta come Bonhams, RM Auctions, Gooding & Company e Barrett-Jackson. I risultati eccezionali. I numeri delle auto vendute e i prezzi raggiunti da alcune di queste sono veramente alti.

Tra le vetture più vendute ci sono le Ferrari e le Mercedes Benz. Una Ferrari 250 GT LWB California Spider del 1958 è stata venduta per 8,8 milioni dollari.

Nonostante la lenta ripresa economica, il mercato del collezionismo automobilistico non ha mostrato quindi segni di rallentamento. Le vendite dell’evento con le aste si avvicina 250 milioni di dollari. Barrett-Jackson Auction Co. ha fatto un fatturato di 107,8 milioni dollari per 1.381 veicoli all’asta di sei giorni svoltasi in una nuova arena a WestWorld, Scottsdale. Non male per una piccola casa d’aste.

Per i dati di Hagerty, una compagnia di assicurazioni, le vendite all’asta sono state di 2.321 vetture per un incasso di 248,6 milioni dollari. Il prezzo medio di vendita è di 107 mila 096 dollari con un aumento del 7% rispetto all’anno precedente, mentre la cifra complessiva delle vendite è aumentata dell’11%.

Migliaia di collezionisti di automobili si sono ritrovati in città pronti a investire nelle auto d’epoca. Quasi tre dozzine di automobili vendute per più di 1 milione di dollari.

Gooding & Co. ha chiuso la sua asta di due giorni alla Scottsdale Fashion Square con un fatturato di 49 milioni di dollari, in calo del 5,8%. La Ferrari 250 GT Cabriolet del 1958 è stata venduta da Gooding per 6,16 milioni dollari, il secondo prezzo di vendita più alto della settimana.

RM Auctions ha stabilito un nuovo record per l’asta di auto in Arizona, con una Ferrari 250 GT LWB California Spider del 1958 che è stata venduta per 8,8 milioni dollari. RM ha venduto 108 vetture per 45,6 milioni dollari, in crescita del 25% rispetto allo scorso anno.

Barrett-Jackson ha raggiunto quasi il 60% delle auto vendute e il prezzo medio di vendita è stato di 78 mila 042 dollari, in crescita dell’1,7%v rispetto allo scorso anno.

Ferrari, Corvette e Mercedes Benz sono state tra le vetture d’elite che i collezionisti hanno comprato a prezzi che rientrano nell’ambito dei milioni di dollari. I prezzi delle Ferrari sono schizzate alle stelle. La percezione è che la Ferrari è un investimento infallibile.

Il prezzo sorprendente è di una Mercedes Benz 300 SL Gullwing coupé del 1955 restaurata che è stata venduta per 1,89 milioni dollari da Gooding & Co.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>