Valentino Rossi in Ducati: le FOTO da Valencia

 
Moreno
9 novembre 2010
Commenta

Foto: AP/LaPresse

Da prassi, un inchino. Allora Valentino Rossi, in procinto di salire sulla Ducati (tutta nera, senza segni di riconoscimento: l’ha imposto Yamaha per garantire il lasciapassare), si è prostrato di fronte alla sua nuova moto. Valencia: erano le 12.23 e gli appassionati delle due ruote – soprattutto gli italiani – hanno potuto salutare una nuova stagione motociclistica. Il Dottore in Ducati.

Foto: AP/LaPresse

Vestito di nero e di giallo, un numero – il 46 - impresso al centro della felpa con lacci color sole, sul casco un punto di domanda. Non è il passaggio di consegne ufficiale perchè Rossi è legato alla scuderia nipponica fino al prossimo 31 dicembre. Ma è il preambolo della prossima MotoGp. E, per ora, ci basta. Alla fine, i giri di pista sono 56, il tempo (miglior crono, 1’33″882) non fa ancora testo e neppure diventa elemento di preoccupazione il fatto che Jorge Lorenzo, anch’egli in fase di test, abbia girato di oltre un secondo più veloce.

Foto: AP/LaPresse

Manca la chicca del commento finale di Rossi per esigenze di contratto (le stesse di cui sopra) ma a riassumere emozioni e sensazioni ci ha pensato Filippo Preziosi, direttore generale del settore corse di Borgo Panigale : “La giornata è stata sicuramente toccante, sono rimasto molto colpito dalla positività di Vale e dalla sua grande capacità di analisi tecnica. Oggi è partito con la GP11 col motore in configurazione big bang, modificando passo passo l’assetto per adeguarlo al suo stile di guida. Quando si è tolto il casco per la prima volta, si è complimentato per l’erogazione del motore, poi ha cominciato a sciorinare dettagli tecnici impressionanti. Noi, a bocca aperta. C’è molto da fare per adattare la Desmosedici al suo stile, però è molto bello e interessante lavorare cosi. Con stimoli importanti“.

Articoli Correlati
YARPP
Ferrari prenota la terza vettura per Valentino Rossi

Ferrari prenota la terza vettura per Valentino Rossi

La notizia dell’accordo raggiunto tra Fia e Fota, con totale ridimensionamento della figura di Max Mosley a cui è stata preclusa la ricandidatura e vittoria sotto ogni aspetto delle scuderie […]

Gp Catalunya: Iannone (125cc), Bautista (250cc) e Valentino Rossi (MotoGp) sul gradino più alto del podio

Gp Catalunya: Iannone (125cc), Bautista (250cc) e Valentino Rossi (MotoGp) sul gradino più alto del podio

La giornata di corse motociclistiche si conclude con un bilancio più che positivo per i colori italiani. In terra giallorossa, infatti, l’unico a mancare l’appuntamento con il podio è stato […]

Valentino Rossi e la Formula 1

Valentino Rossi e la Formula 1

Da qualche anno a questa parte, quando le due ruote si fermano definitivamente in attesa di ripartire l’anno successivo, gli argomenti che tengono banco sono sempre quelli: le evoluzioni nei […]

Valentino Rossi e il capolavoro con gli occhi a mandorla

Valentino Rossi e il capolavoro con gli occhi a mandorla

Incredibile! Forse è questa l’unica espressione valida che mi viene da dire specie dopo aver visto la prestazione data non solo dal neo campione del mondo Valentino Rossi, ma anche […]

Valentino Rossi zittisce le quattro ruote

Valentino Rossi zittisce le quattro ruote

Il rapporto tra Valentino Rossi e le quattro ruote è simile a quello che c’è tra due amanti. In mezzo al pubblico fingono di non conoscersi eppure quando nessuno li […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento