BMW Serie 1 GT: potrebbe essere svelata al Salone di Parigi 2012

di Riccardo Guerra 1

La casa automobilistica bavarese BMW potrebbe presentare la nuova Serie 1 GT (o Gran Turismo), versione monovolume della nuova generazione di BMW Serie 1, in occasione del Salone di Parigi 2012, evento francese che promette (a distanza di mesi) di avere proporzioni molto ampie e larghissima eco (dopotutto è la prima manifestazione dopo la fine dell’estate, un momento in cui il mercato si risveglia dal torpore). Cos’è la nuova BMW Serie 1 GT?

Secondo le prime dichiarazioni, la nuova BMW Serie 1 GT (che potrebbe anche non avere questo nome: per ora lo usiamo per comodità, in attesa che il brand di Monaco di Baviera divulghi informazioni ufficiali) è una monovolume di segmento C Premium che la casa automobilistica ha concepito per fare concorrenza diretta a Mercedes Classe B e per stare, nella gamma, tra la hatchback classica Serie 1 ed il SUV compatto Premium X1. Un Multi Purpose Vehicle di circa 430 centimetri di lunghezza, bombata e piuttosto alta, che come la rivale di Stoccarda, Classe B, userà la trazione anteriore. Sì, la nuova BMW Serie 1 GT sarà la prima vettura dell’azienda a sfruttare uno schema tuttoavanti (se si escludono le vetture MINI): la prima di una famiglia, antesignana di altri modelli che arriveranno nel corso dei prossimi anni. La nuova BMW Serie 1 GT, nonostante il nome, non viene infatti realizzata sulla piattaforma di BMW Serie 1 (a trazione posteriore), ma verrà assemblata su un nuovo pianale (UKL dovrebbe essere il suo nome) usato anche da tutti i veicoli MINI che nasceranno da qui in là nel tempo.

La nuova BMW Serie 1 GT dovrebbe anche essere la prima vettura della gamma della casa automobilistica ad usare una nuova famiglia di motori a tre cilindri, benzina e diesel, pensati e progettati per proporre (grazie alla sovralimentazione) potenza e, contemporaneamente, consumi ed emissioni ridotti.

Impossibile, per ora, immaginarla: nel listino non c’è nulla che l’anticipi.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>