Kia Track’ster: inedita citycar sportiva al Salone di Chicago 2012

di Riccardo Guerra Commenta

La casa automobilistica sudcoreana Kia non si ferma un attimo: mentre prepara il debutto della nuova Kia Cee’d, media di segmento C che sarà svelata in occasione del Salone di Ginevra 2012 di marzo, il brand asiatico ha trovato il tempo di mettere a punto una concept car per il Salone di Chicago 2012, una manifestazione a noi (forse) poco contingente che si svolgerà a cavallo tra il 10 ed il 19 febbraio. Si chiama Kia Track’ster, secondo le indicazioni diffuse dall’azienda, che ci ha fornito anche il primo teaser ufficiale: mostra la fiancata laterale di questo nuovo prototipo dalle dimensioni compatte.

Rispondiamo subito alla prima domanda che potreste farvi: speranze di vederla nella gamma e cioè su strada? La casa automobilistica non ha spiegato quale potrebbe essere il futuro di Kia Track’ster e quindi per ora non ci è possibile darvi certezze. La concept car ha prima di tutto il compito di anticipare l’evoluzione dello stile dell’azienda sudcoreana, che sta per modificare il proprio registro estetico per maturare ancora più di quanto fatto sino ad oggi: il primo approccio con il nuovo linguaggio estetico l’abbiamo avuto grazie alla concept car Kia GT e questa nuova Kia Track’ster Concept ci permette di esaminarlo nuovamente. Ma di cosa si tratta?

La nuova Kia Track’ster è una piccola citycar compatta ma molto sportiva, come bene mette in evidenza questo teaser ufficiale: avrà tre porte ed un corpo ristretto, due volumi ed un design davvero aggressivo, grintoso e muscoloso. Qualcuno ha intravisto, sulla carrozzeria della nuova Kia Track’ster, una parentela con Kia Soul: per ora non sappiamo quale sia il rapporto tra l’esistente citycar e la nuova concept car e per dare la nostra opinione attendiamo il debutto.

La vettura, la nuova Kia Track’ster, dovrebbe essere equipaggiata con il nuovo 1,6 litri GDI benzina sovralimentato ad iniezione diretta del carburante del Gruppo Hyundai-Kia, lo stesso di quella Hyundai Veloster Turbo svelata al Salone di Detroit 2012 del mese scorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>