Citroen C1 Vanity Fair 10, svelata la nuova edizione speciale

di Gtuzzi Commenta

Il marchio Citroen festeggia una ricorrenza del tutto particolare con il brand Vanity Fair: sono trascorsi, infatti, dieci anni da quando la rivista di moda è arrivata sul mercato italiano. In occasione di questa particolare anniversario, quindi, il marchio francese ha preso la decisione di sviluppare un modello del tutto particolare: stiamo parlando della nuova C1 Vanity Fair 10.

citroen c1 vanity fair 10 edizione speciale
Si tratta di una vettura che combina glamour, tendenza della moda attuale, creatività e i principali gusti del mondo femminile, pubblico a cui si rivolge questa novità del marchio francese. La nuova Citroen C1 Vanity Fair, infatti, è un perfetto mix tra stile innovativo, sicurezza e spazi, che certamente farà breccia nel cuore di tutte quelle donne che cercano in una vettura tali caratteristiche.

 

 

 

citroen c1 vanity fair 10 edizione speciale

CITROEN C1 AMATA DALLE DONNE

La Citroen C1 è in grado di ospitare quattro persone all’interno dell’abitacolo, mettendo a disposizione un’ottima praticità di guida e, al contempo, anche tenuta di strada e design innovativo. A partire dal maggio 2005, anno in cui è stata lanciata sul mercato, le statistiche ci dicono che la Citroen C1 è stata comprata da 130 mila clienti sul mercato italiano e, sentite bene, il 70% di questi sono donne: tutto ciò sta a testimoniare l’ottimo appeal che il marchio francese ha nei confronti delle donne.
La nuova Citroen C1 Vanity Fair 10 può contare su un equipaggiamento interessante, che include climatizzatore, radio CD MP3 con collegamento USB e Aux-In, sistema Bluetooth con funzione streaming audio, quattro airbag e fari diurni a LED.

TINTE LEGATE A VANITY FAIR

A dare uno stile inconfondibile a questa vettura troviamo anche il tetto bicolore Glossy Black, che va ad affiancarsi alla perfezione alle tinte Vanity Red e Vanity White, che rappresentano i colori tradizionali, che sicuramente conosceranno tutti gli appassionati della rivista Vanity Fair, senza dimenticare anche le colorazioni Vanity Grey e Dark Grey.
Interessante notare la possibilità di puntare sugli interni specifici Vanity Fair, che includono diversi dettagli curati con il logo del brand in rilievo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>