F1 2012, stampa inglese indica Horner erede di Ecclestone

di Sebastiano Cucè Commenta

Sarebbe l’attuale Team Principal della Red Bull l’uomo che prenderà le redini della Formula 1 una volta che Bernie Ecclestone si ritirerà.
ciao
A dirlo sono diversi giornali inglese, quali il Times e il Guardian, convinti che l’81enne è vicino alla fine del suo ruolo di detentore dei diritti commerciali, specialmente adesso che è al centro di uno scandalo di corruzione. Rapida la smentita di Horner, sicuro che sarà difficile trovare una persona adatta a ricoprire tale incarico.


christian horner ecclestone
HORNER CAPO DELLA F1 – Britannico, ex pilota in F3000, Horner si è conquistato il rispetto per aver saputo gestire la trasformazione del team Jaguar in Red Bull, con il quale è riuscito finora a conquistare due titoli iridati. Team Principal di alto spicco è stato indicato più volte prossimo in Ferrari al posto di Stefano Domenicali.

A sostenere l’idea che il 38enne della Red Bull possa sostituire Ecclestone è il gionalista Kevin Eason del Times, che come seconda alternativa ha indicato Nick Fry della Mercedes. Nel frattempo un personaggio anonimo, ma vicino a Jean Todt ha detto:

Che cos’altro si può raggiungere come team principal?Penso che lui lo voglia

Il giornale Guardian esclude che sia Horner a ricoprire tale incarico, in quanto non dispone del consenso degl’altri colleghi, perchè si contrappone sempre alle proposte degli altri. Il giornale ha scritto

Alla fine, io non credo che ci sia qualcuno che può sostituire Bernie. Egli sarà alla fine sostituito da un comitato esecutivo.

team principal red bull
HORNER NEGA TUTTO – La smentita è arrivata immediata. Christian non vuole lasciare la Red Bull, ne tanto meno allontanarsi dalla pista:

Non riesco a immaginarlo. Non sarei in grado di affrontare quel ruolo. Sono assolutamente contento di quello che sto facendo. Io non credo che ci sia qualsiasi individuo che potessa fare quello che Bernie fa.

Ad incitare il britannico ci ha pensato l’ex pilota David Coulthard, il quale è favorevole a vedere l’uomo nelle vesti del capo dello sport:

Egli si è dimostrato un buon team principal ed è in grado di andare a fare qualcosa oltre, ma io non sono sicuro che chiunque potrebbe sostituire Bernie Ecclestone

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>