Fiat Ellezero, al Salone di Ginevra 2012 la nuova monovolume Fiat?

di Riccardo Guerra 1

La casa automobilistica italiana Fiat potrebbe presentare al Salone di Ginevra 2012, in programma nel mese di marzo (8-18), la nuova Ellezero, monovolume di medie dimensioni che dovrebbe sostituire sia Fiat Idea che Fiat Multipla (sarà offerta – pare – sia con cinque che con sette posti). Per ora il nome non è sicuro: L0 è la sigla che il costruttore torinese ha usato sino ad oggi per mettere a punto la vettura (un codice sfruttato dai tecnici). Per ora, neppure le poche informazioni che possediamo sono certe, chiare, limpide. Per ora vi invitiamo a leggere tutto quello che abbiamo da dirvi con il beneficio del dubbio.

La nuova Fiat Ellezero è stata sviluppata (si dice) sulla nuova piattaforma SUSW (Small United States Wide), che probabilmente verrà usata anche da un nuovo SUV compatto firmato da Jeep in futuro, ed è stata dotata (secondo quanto hanno raccontato i più ciarlieri operatori del settore) di un design simpatico e molto morbido, simile a tratti a Fiat 500 e a tratti alla nuova generazione di Fiat Panda. Per capire di che vettura si tratta, possiamo indicare nell’attesa Ford B-Max e in Opel Meriva le sue principali concorrenti.

Fiat Ellezero verrà proposta con i motori più moderni e noti prodotti da Fiat Powertrain Technologies, vale a dire il 1,4 litri MultiAir benzina, il piccolo 0,9 litri bicilindrico TwinAir ed il 1,3 litri diesel MultiJet. La produzione avverrà in Serbia, all’interno dello stabilimento ex-Zastava che il Lingotto ha acquisito nel 2008.

Le vendite della nuova Ellezero potrebbero iniziare già prima dell’inizio dell’estate, ma per ora non ci sono indicazioni precise. Pare che la nuova monovolume di medie dimensioni di Fiat sarà destinata a diventare anche un prodotto a marchio Lancia, come già era accaduto nel caso delle cugine Idea e Musa.

Non è chiaro se questa vettura sia l’annunciata Fiat 500 Giardinetta (versione station wagon di Fiat 500).

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>