Hyundai potrebbe dare vita ad un nuovo brand sportivo

di Riccardo Guerra Commenta

Beh, in fondo, l’hanno fatto già anche Toyota, con la casa automobilistica Lexus, Honda, con la casa automobilistica Acura, e Nissan, con la casa automobilistica Infiniti. Perché non può pensarci anche Hyundai, che nell’ultimo periodo ha aumentato enormemente il suo apprezzamento in tutto il mondo automobilistico? Pare, tornando a noi, che la casa automobilistica sudcoreana stia valutando la possibilità di dare vita ad un nuovo brand di lusso, che rimanga tra le proprietà della stessa azienda: un’indiscrezione, certo, che, qualora diventasse realtà, certezza, potrebbe far impensierire Audi, BMW e Mercedes, il terzetto di fabbricanti Premium tedeschi, oltre ai tre costruttori citati poche righe fa, costretti, tutti, a lasciare un po’ di spazio ad una nuova inimicizia.

Due sono le possibilità dipinte da questa indiscrezione: da una parte, la casa automobilistica Hyundai potrebbe creare un vero e proprio brand, chiamato ipoteticamente Genesis, che commercializzi una serie di veicoli di lusso attraverso una rete di rivenditori nuova di zecca e distaccata rispetto a quella già esistente di Hyundai. Dall’altra parte, il costruttore sudcoreano potrebbe dare vita ad una famiglia di automobili di lusso, con un nome proprio o meno, da proporre al bacino d’utenza selezionato attraverso showroom all’interno degli showroom Hyundai già esistenti (avete ragione, sembra uno scioglilingua), in angoli dedicati. Insomma: emulare ciò che fanno Toyota-Lexus, Nissan-Infiniti e Honda-Acura o seguire l’esempio di Citroen, che propone la gamma DS accanto a quella tradizionale? Annoso dubbio.

Ma quali veicoli potrebbero fare parte di questo nuovo gruppo, staccato o legato che sia? La casa automobilistica Hyundai potrebbe raccogliervi le già mostrate Genesis e Equus, ma potrebbe anche dare vita a qualcosa di nuovo: si vocifera che siano possibili una berlina di segmento D, sulla falsa riga di Audi A4, BMW Serie 3 e Mercedes Classe C, e un SUV di lusso, di dimensioni importanti, come Lexus RX o come la gamma Infiniti propone in varie salse. Non c’è ancora conferma ufficiale e non ci sono neppure delimitazioni cronologiche per l’operazione, che, per ora, rimane, soltanto un’ipotesi. Ma sarà il momento adatto, questo, per ideare, per sognare, per desiderare una nuova casa automobilistica?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>