Kia Sorento, nuove foto spia del restyling al Nurburgring

di Gtuzzi Commenta

Il marchio coreano Kia sta ormai per provvedere all’ennesimo restyling di un modello all’interno della sua gamma.

kia sorento restyling foto spia
Stiamo parlando della Kia Sorento, che ormai è sicuramente giunta ad un punto di mezza “carriera”, dal momento che sono trascorsi circa tre anni dal giorno in cui ha fatto il suo esordio sul mercato, con la seconda generazione. Una concept car della nuova generazione di questo Suv del marchio coreano è stato catturato all’interno di alcune foto spia, direttamente dal Nurburgring, il fantastico e famoso tracciato tedesco su cui, in molti casi, si possono trovare delle vetture camuffate impegnate ad eseguire test e collaudi per le più note case automobilistiche. Ormai sembra quasi una moda effettuare qualche giro di ricognizione al Ring per testare la vettura in vista delle prove ufficiali.

kia sorento restyling foto spiaMODIFICHE. Ad ogni modo, all’interno delle foto spia si può notare una vettura completamente ricoperta di protezioni, ma si può scorgere anche qualche dettaglio che rappresenterà le principali novità della nuova generazione di questo Suv compatto.
Prima di tutto, dobbiamo evidenziare la presenza dei gruppi ottici sia all’anteriore che al posteriore, mentre importanti modifiche dovrebbero essere anche apportate al paraurti.
Trasferiti i catarifrangenti posteriori in una collocazione verticale, mentre i fari potrebbero subire un corposo restyling e impiegare le attuali tecnologie a Led.

ESORDIO NEL 2013. La nuova Kia Sorento restyling dovrebbe fare il suo esordio sul mercato a partire dal prossimo anno e, con ogni probabilità, verrà rivista anche la gamma di motorizzazioni che accompagnano la nuova versione di questo suv compatto.
Al giorno d’oggi, la seconda generazione di Kia Sorento è presente sul mercato italiano solo con la versione da 2,2 litri CRDI VGT, in grado di arrivare fino a 197 cavalli di potenza complessiva e 421 Nm di coppia massima e comprende anche la trazione integrale.
Ecco spiegato il motivo per cui il marchio coreano vorrebbe ampliare l’offerta e proporre sia nuovi allestimenti che inediti propulsori, che possano contare su consumi e cilindrate ridotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>