L’auto più bassa del mondo si chiama Mirai

di Gtuzzi Commenta

Probabilmente sarà un caso, ma l’auto più bassa al mondo arriva proprio dal Giappone.

auto piu bassa del mondo mirai
Il mercato sta puntando sempre di più sulle vetture con carrozzerie rialzate, così come suv e pick up, ma arriva proprio dal continente asiatico una vettura dalle dimensioni davvero limitate, in maniera tale da ottenere il record di auto più bassa al mondo.
La nuova auto più bassa al mondo ha fatto l’esordio all’interno del Libro dei Record: si tratta di un veicolo che è stato sviluppato dagli studenti di ingegneria dell’automobile della scuola Okayama Sanyo, che ha permesso di modificare il precedente record del mondo di addirittura sei centimetri.

auto piu bassa del mondo mirai

ALTA SOLO 45,2 CENTIMETRI

L’auto più bassa del mondo prende il nome di Mirai e può contare su un’altezza pari solamente a 45,2 centimetri e si caratterizza per essere un vero e proprio aggregato di specifiche tecniche davvero molto interessanti.
L’auto più bassa del mondo, Mirai, può contare sulla spinta di un propulsore elettrico che vanta un’alimentazione di sei batterie, una carrozzeria realizzata con materiali superleggeri e, in modo particolare, la fibra di carbonio.
Smart Insect, nuova monoposto elettrica sviluppata da Toyota
La progettazione degli studenti ha portato a dei risultati davvero superbi, senza dimenticare che ciascun elemento della vettura è passato sotto l’attenta supervisione del gruppo di studenti nipponici.
Interessante anche il nome della vettura, Mirai, che tradotto dal giapponese vuol dire “futuro”.
Auto elettriche, secondo uno studio norvegese inquinano di più delle auto tradizionali

STILE DA CARTONE ANIMATO

Il telaio dell’auto più bassa del mondo è stato realizzato in acciaio, in modo tale da non sfigurare di fronte a vetture normali.
Lo stile ricorda quello di una spider, ovviamente con le dovute proporzioni e, sopratutto, dimensioni: la Mirai sembra più un’auto uscita direttamente da un cartone animato.
I 45,2 centimetri di altezza di questa vettura corrispondono ad un cerchio in lega da 17 pollici, compresa la gomma.
Decreto sviluppo bis, confermate le novità della riforma
Ad ogni modo, l’auto più bassa del mondo può circolare tranquillamente e in tutta libertà sulle strade aperte al traffico, anche se certamente bisogna avere un bel po’ di fegato per trovarsi di fronte a qualche tir e mantenere il sangue freddo nonostante la vettura rasenti, in pratica, l’asfalto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>