Maserati, ecco gli ultimi rumors sulla nuova berlina del segmento E Premium

di Gtuzzi 1

Nel momento in cui la maggior parte dei rumors si concentrano sullo stile e il design che caratterizzano la nuova Maserati Quattroporte, ecco che anche altri progetti si affacciano all’orizzonte del marchio italiano.

maserati berlina compatta rumors
La nuova ammiraglia del marchio del Tridente dovrebbe essere presentata nel corso del prossimo Salone di Parigi, che si svolgerà nel periodo compreso tra il 29 settembre e il 14 ottobre prossimi.
I tecnici del marchio di Modena, però, stanno lavorando anche ad altri due progetti, su cui lo stesso brand italiano punta moltissimo per aumentare il volume di vendite fino alla cifra di 50 mila vetture all’anno (per il momento, il regime è pari a 7 mila auto prodotte ogni anno all’incirca).

maserati berlina compatta rumors

PIU’ COMPATTA DELLA NUOVA QUATTROPORTE

Il primo progetto si riferisce al primo Suv nella storia del marchio italiano e il secondo progetto si riferisce ad un’altra berlina, dalla struttura molto più compatta in confronto alla nuova Quattroporte, che verrà lanciata sul mercato e collocata nel segmento E Premium.
Proprio per quanto riguarda questa nuova berlina compatta, si sono diffuse diverse indiscrezioni nelle ultime ore.
Maserati GranTurismo Sport, la prova di UltimoGiro
Pare, infatti, che la nuova berlina del marchio Maserati, appartenente al segmento E Premium (che potrebbe prendere il nome di Maserati Levante) verrà sviluppata su una piattaforma del tutto inedita, che verrà realizzata a partire dalla Chrysler 300 e dalla Lancia Thema.

ANCHE MOTORI FERRARI?

Si tratta di una piattaforma che avrà diverse caratteristiche in comune con quella della berlina americana, come ad esempio il passo, mentre l’impianto sospensivo sarà targato interamente Maserati e verranno utilizzati dei materiali dal peso notevolmente inferiore.
Maserati GranSport, ci sarà un motore V6 bi-turbo?
Si tratta di una nuova piattaforma che si potrà affiancare alla trazione posteriore, a quella integrale della Ferrari FF (secondo gli ultimi rumors) e anche ad una meccanica ibrida che verrebbe messa a disposizione proprio dal brand Ferrari.
La collaborazione con il marchio del Cavallino Rampante non terminerà qui, dal momento che la prossima berlina di segmento E di Maserati potrà contare sulla spinta di propulsori targati Ferrari.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>