McLaren F1, fotospia della nuova super-car

di Marco Mancini Commenta

La McLaren dovrebbe presto uscire dall’esclusività della Formula Uno ed arrivare su strada.

mclaren f1 foto spia supercar

Per farlo dovrebbe esordire con una super-car che sembra davvero uscita da un fumetto, le cui prime foto stanno cominciando ad essere pubblicate sui siti specializzati. Questa incredibile auto si dovrebbe chiamare semplicemente McLaren F1 e, secondo le prime indiscrezioni, dovrebbe avere prestazioni simili alla Bugatti Veyron.

La macchina si basa su una monocella in fibra di carbonio leggera che è simile a quella utilizzata nella MP4-12C; il muletto è basso ma più lungo, mentre la cabina dovrebbe avere la stessa dimensione. Ma molte delle caratteristiche dell’auto da Formula Uno verranno riprese in questo modello, come lo scarico dell’aria con una presa d’aria centrale ed un sistema simile al Kers per risparmiare sul carburante e le emissioni. Sospensioni con asta in alluminio realizzate con idraulica antirollio, ammortizzatori adattivi e cinque stadi di sistema di controllo della trazione. I freni Brembo in carbonio-ceramica saranno standard, assistenza elettronica allo sterzo e la possibilità di disattivare il sistema ABS sulle piste potrebbe essere inserita su richiesta per chi ha intenzione di spingere al massimo dove è consentito.

PRESTAZIONI SUPER – Questo gioiello della tecnica verrà messo a disposizione in due versioni, quella standard e quella allungata. Il motore sarà da 799 bhp 5,0 litri V8 (160 bhp per litro) abbinato a 7 marce Graziano con cambio a doppia frizione. La potenza di picco arriva a 7500 giri. Il passaggio da 0 a 100 avviene in appena 2,8 secondi, da 0 a 160 in 5,5. Ovviamente non sarà una macchina per tutti. Le stime iniziali parlavano di 400 mila sterline, quasi mezzo milione di euro, ma con tutte le varie aggiunte si potrebbe arrivare anche ad un milione di sterline, circa 1,2 milioni di euro, nonostante la casa produttrice ha deciso di non puntare sul lusso ma sulla sportività. Non è ancora chiaro comunque quando uscirà sul mercato.

[Fonte e foto: Autocar]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>