Per la polizia inglese gli inseguimenti saranno gare di F1

di Sebastiano Cucè 3

caparo777f12.jpg

Di stranezze se ne sentono parecchie in giro, soprattutto in contesti dove gli inglesi sono protagonisti.

Questa volta la polizia britannica pare sia interessata ad ottenere la famosissima “ Caparo T1 “ per dare maggiore supporto negli inseguimenti autostradali.

Per i difensori della legge con questa vettura oltre a poter arrestare in maniera più rapida i fuggitivi, si potrà velocizzare soprattutto la ricognizione negli ambienti dopo si verificano chiamate inerenti ai vari delitti.

La “ Caparo T1 “ è una vettura a due posti, dove a differenza delle comuni vetture sportive il passeggero non siede a lato del conducente, ma dietro a quest’ultimo.

Proprio per questa particolarità viene definita come una “ Formula Uno con i fari “, anche perché come le vetture di questa categoria la Caparo T1 ha una carrozzeria costruita interamente in fibra di carbonio. Monta un motore V8 da 3500 cc, il quale è in grado di sprigionare una potenza pari a 575 cv 10.500 rpm.


Questa vettura ha un peso complessivo pari a 550 kg ed è in grado di raggiungere in soli 2,5 secondi una velocità pari ai 100 km\h, ciò dimostra che non è un’auto comune, quindi chi la dovrà guidare dovrà essere davvero bravo e competente.

Il progetto di nasce da un prototipo inglese, ma hanno contribuito sostanzialmente alla sua creazione alcuni ingegneri della McLaren – Mercedes, gli stessi che hanno progettato l’attuale auto che utilizza il pilota Lewis Hamilton in Formula Uno.

La polizia inglese sarebbe lieta di poter trovare un accordo con i creatori, in modo da ottenere al più presto il bolide che verrà impiegato nella forza a sostegno delle vetture già in uso.

Chissà se un giorno i cittadini inglesi vedranno inseguimenti spettacolari tanto da immedesimarsi in un vero e proprio gran premio di Formula Uno.

Via | Planet F1

Foto | Flickr

Commenti (3)

  1. Wow, già ci sono stati eventi come questo. la polizia italiana, ha avuto in regalo una lamborghini. ma non ricordo in quale comune è successo questo. forse modena?

  2. Si ma la Gallardo la usavano solo per esposizione mica per correre dietro i ladri…
    Se fanno questa cosa già li vedo tutti i malviventi con dei bei SUV che passano sopra le auto della polizia………
    ^_^

  3. kkX ha ragione, cmq non ricordo dove esattamente si trova la lamborghini. sono sicuro che sia in Emilia Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>