“Raikkonen in Red Bull? Sarebbe una buona alternativa”. Parola di Christian Horner

di Moreno Commenta

La Red Bull e Kimi Raikkonen, un binomio che se fino a qualche mese fa era fantascienza, nel futuro potrebbe diventare realtà. A confermare le voci del ritorno del finlandese ex Ferrari – attualmente impegnato nel mondiale Rally – è lo stesso Christian Horner, boss della Red Bull, secondo il quale nel 2011 Raikkonen potrebbe rimettersi alla guida di una monoposto di F.1. A lasciargli il posto sarebbe Mark Webber che raggiunti i limiti di età – ad agosto compirà 34 anni – cederebbe il voltante al finalndese. Perchè no? – ha detto Horner a chi gli ha riferito l’ipotesi del ritorno di Raikkonen in F.1 –. È un’idea interessante e sarebbe anche una buona opzione per il team. Però posso dire che attualmente Kimi è molto concentrato nei Rally e non abbiamo mai parlato sulla possibilità di tornare in F.1. Il prossimo mondiale è ancora molto lontano e per adesso dobbiamo concentrarci su quello che sta per arrivare: abbiamo degli ottimi piloti e siamo contenti delle nostre scelte”. Intanto Webber ha già detto che nel Gran Premio del Bahrain sarà un dominio della Red Bull, con la Ferrari costretta ad inseguire: “Vincerò io, secondo Vetter e Alonso terzo” il pensiero dell’australiano che per il momento deve fare i conti con una monoposto che gli ha già procurato qualche problema. “Tutto è ancora incerto: ci sono quattro team che vanno molto forte in questo momento e fino alla prima gara non potremo saperne di più” ha invece detto Vettel, più compassato. E sulle voci del ritorno di Raikkonen? I due piloti ufficiali della Red Bull preferiscono non commentare, lasciando al patron della scuderia la decisione. Per il momento il finlandese – che qualche settimana fa non voleva nemmeno sentirla nominale, la F.1 – continua a divertirsi nei Rally, lontano dalle pressioni mediatiche. Ma prima o poi arriverà la nostalgia e se dovesse tornargli la voglia di F.1, la Red Bull sarebbe pronta ad accoglierlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>