Renault Zoe, la 100% elettrica presentata al Salone di Ginevra

di Marco Mancini 1

Diciamo la verità, le vere attrazioni del Salone di Ginevra di quest’anno sono le auto elettriche. Sì, quelle sportive e di lusso sono belle da vedere, ma c’è ben poco di nuovo. Per questo ad ogni presentazione di un’auto EV c’è la ressa per ammirarle. L’ultimo gioiellino ad essere presentato in ordine di tempo è la Renault Zoe, una macchina annunciata da anni ma che finalmente è pronta ad entrare sul mercato.

Potenzialmente accessibile a tutti, la Zoe costerà in Europa appena 21.650 euro, che potebbero arrivare a 15.700 euro in caso di incentivi, e ciò che la contraddistingue è che è al 100% elettrica come poche auto attualmente in circolazione. Questa macchina rientra nel piano della casa francese Renault 2016 – Drive the Change, con l’intenzione di ridurre notevolmente il proprio impatto ambientale, in particolare riducendo le emissioni di tutto il comparto Renault del 10% entro il 2013 e del 20% entro il 2016. Rientrano in quest’ottica le auto elettriche precedentemente presentate come la Fluence, la Twizy e la Kangoo.

Più delle altre elettriche sul mercato ha l’autonomia, ben 210 km contro i 60 canonici, un sistema multimediale controllabile tramite tablet touch screen, LED anteriori, 5 porte e 5 posti. Il sistema di ricarica può essere quello usuale (circa 9 ore per quella completa partendo da zero) o rapida che dura 30 minuti, mentre per quanto riguarda l’equipaggiamento è del tutto identico a quello di un’automobile “normale”. Come per le altre auto elettriche della Renault, la costosa batteria sarà noleggiata, in maniera tale da poterla cambiare con una nuova quando termina la sua vita utile, senza alcun costo per il cliente.

Per vederla su strada ormai non manca molto, visto che la commercializzazione è prevista per il prossimo autunno, anche se è possibile prenotarla sin da oggi. Inoltre per chi la prenota sarà possibile anche effettuare un test di prova alcuni mesi prima dell’effettivo acquisto.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>