Sistema elettronico (Esp) sulle auto, in Italia incremento del 51%

di Moreno Commenta

esp_onboardLa miglior performance degli ultimi cinque anni: oltre la metà delle auto immatricolate n Italia sono equipaggiate con il sistema elettronico di stabilità (ESP). Rispetto al 2007, il nostro Paese ha registrato un aumento del 51% rispetto al 2003.

Anche in Europa il tasso di installazione è aumentato raggiungendo il 55%. Sono soprattutto le vetture dei segmenti A e B che continuano a non essere equipaggiate con l’ESP. In queste categorie, l’Italia ha un tasso di installazione pari al 26%, superiore alla media europea (22%). Nonostante questo dato positivo, l’Italia non compare ancora tra i primi posti della classifica europea. L’amministratore delegato della Bosch spiega il fenomeno.

“Abbiamo sempre creduto nell’importanza dell’ESP e siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti. Continueremo a seguire la strada intrapresa più di dieci anni fa, ma stiamo già lavorando per la prossima generazione del sistema ESP, ancora più performante e con una tecnologia più sofisticata”.

Nonostante ciò, l’aumento dei volumi produttivi ne farà scendere il costo, rendendo l’ESP ancora più conveniente soprattutto per i segmenti A e B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>