Video: Porsche Cayman, la nuova generazione della fastback compatta

di Riccardo Guerra Commenta

Dopo la diffusione delle immagini ufficiali della nuova Porsche Boxster, che sarà svelata ufficialmente in occasione del Salone di Ginevra 2012, nel mese di marzo (8-18), tutto il nostro interesse si è spostato verso la nuova generazione di Porsche Cayman, nata da una costola della nuova Boxster ed ancora misteriosamente protetta dai camuffamenti. È lei la protagonista di questo video-spia (non ufficiale) che è stato girato in strada, durante uno dei test che la fastback compatta della casa automobilistica di Zuffenhausen sta compiendo. La nuova generazione di Cayman sarà svelata nella seconda parte dell’anno 2012, a quanto pare, ma mancano ancora indicazioni ufficiali in merito.

Nel video-spia non si vede granché della nuova Porsche Cayman. Lo usiamo soltanto come pretesto per fare alcune riflessioni, alla luce anche delle prime informazioni ufficiali della nuova Porsche Boxster, che con Cayman condivide buona parte del progetto.

La nuova fastback entry-level della Cavallina, indicata dalla sigla di progetto 981, sarà realizzata interamente in alluminio e quindi peserà meno dell’attuale generazione, anche se le dimensioni cresceranno (l’abitacolo sarà più ampio e confortevole di quello dell’odierna Cayman). La vettura sarà anche più efficiente e più potente: nella parte posteriore del telaio della nuova Porsche Cayman saranno installati lo stesso 2,7 litri benzina boxer sei cilindri da 265 cavalli e lo stesso 3,4 litri benzina boxer sei cilindri della nuova Boxster. E lo stile?

Ovviamente, la nuova Porsche Cayman, come già la nuova Porsche Boxster, prenderà ispirazione da Porsche 918 Spyder Concept, da Porsche Panamera e dalla nuova Porsche 911: è lecito immaginare che la nuova fastback compatta della Cavallina sia pressoché identica alla nuova roadster entry-level, esclusione fatta per i montanti posteriori, il tetto e la coda della vettura. In definitiva? Cayman otterrà maturità e sarà più personale (darà meno l’impressione di essere una 911 in miniatura).

Maggiori informazioni saranno sicuramente disponibili nel corso dell’anno 2012, nell’avvicinarsi al momento della presentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>