Volvo e Opel, tutto più automatico e robotizzato

di Alba D'Alberto Commenta

Håkan Samuelsson, Presidente e CEO di Volvo è convinto che la guida automatica rivoluzionerà il settore della sicurezza stradale ma la strada verso l’automazione e gli elementi robotizzati, è stata intrapresa anche da altri marchi, tra cui Opel. 

Prima di tutto condividiamo il pensiero di Samuelsson:

“La guida autonoma ha la potenzialità di rivoluzionare la sicurezza stradale e automobilistica. Questa tecnologia è in grado di salvare vite umane. La guida autonoma snellisce inoltre il flusso del traffico, migliora la qualità dell’aria e fa risparmiare tempo alle persone. Questa tecnologia dovrebbe essere introdotta il più rapidamente possibile. Il modo migliore di farlo è coinvolgere tutte le parti che possono contribuire a questo processo alla prima opportunità e stimolarle a collaborare.

La guida autonoma non è qualcosa che riguarda soltanto la tecnologia per i veicoli. Abbiamo bisogno delle strade giuste, delle regole e delle leggi giuste. Dobbiamo inoltre garantire che le tecnologie di guida autonoma siano armonizzate il più possibile per evitare costi di sviluppo superflui e far sì che una vettura con guida autonoma negli Stati Uniti sia tanto sicura e legale quanto un’auto con la stessa tecnologia in Europa o in Asia”.

OpelDetto questo bisogna aggiungere che passi avanti verso l’automazione di alcuni elementi automobilistici, è stata compiuta anche da altri marchi, tra cui Opel che ha lanciato sul mercato Opel Karl, Adam, Corsa e nuova Astra, tutte con cambio robotizzato Easytronic 3.0, basato sul cambio manuale ma dotato di un azionamento elettroidraulico per il cambio delle marce. In realtà bisogna specificare che il cambio robotizzato più che incidere sulla sicurezza, incide sull’ambiente. Come spiega Repubblica.it infatti:

Per raggiungere consumi ottimali, il cambio Easytronic 3.0 seleziona automaticamente la marcia più efficiente in termini di consumi, ed è abbinato alla tecnologia start/stop che riduce i consumi, soprattutto in città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>