Cadillac ATS COUPÉ 2016, sono i dettagli a fare la differenza

di Alba D'Alberto Commenta

La Cadillac arriva sul mercato con una gamma di coupè destinata a fare la storia. Si tratta di una macchina, che come spiega la stessa presentazione dell’azienda, è nata per correre, per cui è affidabile su lunghi tragitti e ad alta velocità. La descrizione dell’azienda della sua ATS COUPÉ 2016. 

Un design che emoziona. Ogni linea è modellata su di voi come un abito sartoriale. Ogni componente è concepito per entusiasmare. Dal metallo scintillante all’ingegneria di precisione, fino all’eccezionale piacere di guida e alla tecnologia avanzata e intuitiva, ATS accende la passione di chi ama guidare. Rilassatevi e affondate il piede sull’acceleratore: ATS coupé è nata per correre.

2015-ats-coupe-performance-advanced-aerodynamics-920x270

Gli esterni

La forma slanciata e possente, che ben si sposa con il nuovo stemma che campeggia sulla griglia, accende il desiderio. L’assetto è ben piantato a terra ed il profilo basso. Ogni angolo è scolpito. Le forme, che si delineano fluide dalla parte anteriore a quella posteriore, esprimono dinamicità anche quando l’auto è ferma.

Le prestazioni

Premere sull’acceleratore innesca una precisa reazione a catena. Improvvisamente un normale giro in auto si trasforma in un viaggio straordinario, a bordo di un’auto agile e leggera, ma dalla solida struttura. E in cui tutti i componenti sono stati realizzati per esaltare ogni curva e ogni rettilineo.

I dettagli

Lusso realizzato a mano e su misura. Dall’eccellenza della lavorazione artigianale, un abitacolo che non è solo elegante, ma anche piacevole e funzionale.

I materiali

Materiali esclusivi si uniscono a un’eccellente lavorazione artigianale per creare cinque ambienti diversi. Scegliete tra pelle semi-anilina o leggera da combinare con impeccabili finiture in legno, alluminio o fibra di carbonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>