Salone di Detroit 2012: Mercedes E300 BlueTec Hybrid e E400 Hybrid – foto ufficiali

di Riccardo Guerra 1

La casa automobilistica tedesca Mercedes, a seguito dell’annuncio del debutto delle nuove E300 BlueTec Hybrid e E400 Hybrid al Salone di Detroit 2012 (9-22 gennaio), ha divulgato le prime immagini ufficiali delle due nuove versioni ecologiche della berlina e della station wagon di segmento E Premium della propria gamma ed ha raccontato alcuni nuovi dettagli in merito alle due declinazioni ibride.

La nuova Mercedes E400 Hybrid (che verrà commercializzata inizialmente solo negli Stati Uniti ed in Canada, ma successivamente anche in altri Paesi come Giappone e Cina), viene dotata del nuovo motore 3,5 litri V6 benzina da 306 cavalli e 370 Nm di coppia massima, abbinato ad un piccolo motore elettrico da 27 cavalli e 250 Nm di coppia massima: un’architettura che permette alla nuova E400 Hybrid berlina di viaggiare per cento chilometri consumando 8.7 litri di carburante. La nuova Mercedes E300 BluTec Hybrid, invece, viene dotata del motore 2,1 litri CDI diesel da 204 cavalli e 500 Nm di coppia massima, che viene connesso allo stesso motore elettrico di cui poco sopra si parlava: la nuova variante – che più ci interessa, dato che verrà proposta anche all’interno del nostro mercato, dal prossimo anno – emette 109 grammi di anidride carbonica per chilometro, raggiunge i cento chilometri orari da ferma in 7,5 secondi, consuma 4,2 litri di carburante ogni cento chilometri e tocca una velocità massima pari a 240 chilometri orari. Potenza e prestazioni equiparabili alla versione diesel E300 CDI, ma consumi inferiori a quelli della versione E250 CDI: questa è la filosofia della nuova E300 BlueTec Hybrid.

Le nuove Mercedes E300 BlueTec Hybrid e Mercedes E400 Hybrid sono inoltre equipaggiate con sistema Start&Stop e con sistema di recupero e rigenerazione dell’energia in frenata. Il motore elettrico, inoltre, può essere sfruttato nel cosiddetto “sailing mode”: per brevi tragitti e a velocità costante funziona senza l’ausilio del motore a combustione termica (che viene scollegato), supportato da un pacchetto di batterie agli ioni di litio da 0,8 kWh.

All’esterno delle nuove Mercedes E300 BlueTec Hybrid e Mercedes E400 Hybrid non sembrano esserci modifiche estetiche rilevanti, mentre nell’abitacolo il sistema di infotainment è stato adattato per dare informazioni ai passeggeri in merito all’architettura ibrida.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>